Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

Lifestyle

Melissa Satta, nuovo hairlook perfetto: colore caldo e taglio scalato

Prima delle feste di Natale, prima di Capodanno e soprattutto prima che ci abituassimo troppo al suo hairlook, Melissa Satta ci ha dato un taglio e una spennellata. In che senso? Beh, ha deciso di scaldare un po ‘ la situazione chioma e di aggiungere un caldo e confortevole balayage. Il taglio poi una delizia, lungo lungo, scalato e morbido.


Melissa Satta, nuovo taglio di capelli e colore per le feste

Melissa Satta, modella nonché ex velina di origine sarda adesso è ai blocchi di partenza per nuove sperimentazioni in fatto di colore e taglio all’avanguardia. Dopotutto, è proprio in questi giorni festivi pieni di fermento natalizio che regalano momenti perfetti per donarsi un restyling totale alla chioma. Con tutta la sua puntualità è giunto su Instagram il nuovo hairlook, svelato via social ai suoi quasi 5 milioni di seguaci.

La tecnica del balayage prevede due modus operandi differenti: il primo è quello che vede necessaria la cotonatura per ricreare un effetto graduale, il secondo invece – per chi soffre nel farsi cotonare i capelli – vede le schiariture a mano libera farla da padrone. In questo secondo caso il parrucchiere sceglierà con cura quale sezione di capelli decolorare e riporre dentro le apposite cartine di alluminio.


Chioma lunga con scalature bold

Dopo mesi con le lunghezze maxi e le punte pari, la ex velina questa volta ha cambiato stile. Il nuovo taglio ha sempre la scriminatura centrale, ma ora il volume è amplificato. La texture è ben phonata, leggera e vaporosa (perfetta per dare un nuovo tono ai capelli fini), ed è costruita alla perfezione grazie alla scalatura decisa delle ciocche ai lati del viso. Un restyling in cui gioca un ruolo fondamentale anche il nuovo colore.

Elisabetta Gregoraci, le scarpe eleganti must have inverno 2023. E che prezzo

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure