Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

Lifestyle

Lutto nella moda, lascia una voragine a soli 56 anni: “Era stupenda”

La donna, che faceva parte di un gruppo d’élite di famose top model che hanno abbellito le copertine delle riviste negli anni ’80 e ’90 ed è apparsa in “Freedom! Video musicale degli anni ’90, è morta all’età di 56 anni. La morte è avvenuta nella zona di Santa Barbara, in California. È stata confermata dal suo agente di New York, Corinne Nicolas, presso l’agenzia Model CoOp. Nicolas ha detto che la causa era una malattia, ma non ha avuto ulteriori dettagli.

Tatjana Patitz

Morta supermodella 56enne

Tatjana Patitz, che è nata in Germania, è cresciuta in Svezia e in seguito si è stabilita in California, era conosciuta come parte di una manciata elitaria di top model “originali”. È apparsa nel video di Michael insieme a Christy Turlington, Linda Evangelista, Naomi Campbell e Cindy Crawford. Era una delle preferite del fotografo di moda Peter Lindbergh, che ha messo in risalto la sua bellezza naturale nella sua famosa foto del 1988, “White Shirts: Six Supermodels, Malibu”. Apparsa nella copertina di British Vogue del 1990, portando Michael a scegliere il gruppo nel suo video di sincronizzazione labiale , secondo Voga.

Tatjana Patitz morta

La rivista ha citato il suo direttore editoriale globale, Anna Wintour, dicendo che Patitz è stato “sempre il simbolo europeo dell’eleganza, come Romy Schneider-incontra-Monica Vitti. Era molto meno visibile dei suoi coetanei – più misteriosa, più adulta, più irraggiungibile – e questo aveva il suo fascino. In un’intervista del 2006, Patitz ha affermato che l’età d’oro delle top model era finita. “C’è stata una vera era, e il motivo per cui è successo è stato perché vi è stato introdotto il glamour”, ha detto alla rivista Prestige Hong Kong.

“Ora le celebrità e le attrici hanno preso il sopravvento e le modelle sono completamente sul sedile posteriore”. Ha anche notato che i modelli della sua epoca avessero un fisico più sano. “Le donne erano sane, non questi piccoli modelli magri che nessuno conosce più i loro nomi”, ha detto Patitz.

Barbara D’Urso ci ha dato un taglio: i suoi capelli 2023 gridano “trend”

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure