parrucchiere

@ LightField Studios / Shutterstock

Non apprezza il nuovo taglio di capelli e aggredisce il parrucchiere: cosa è successo a Palermo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È successo a tutti nella vita di non apprezzare al 100% il nuovo look appena fatto dal parrucchiere; quello che è successo a Palermo, però, è davvero assurdo. Un cliente non ha gradito il suo nuovo taglio di capelli e ha aggredito il barbiere a colpi di spranga davanti ai clienti.

Leggi anche: Covid19: la madre protegge suo figlio facendogli un taglio orribile per non farlo uscire di casa (FOTO)

Palermo: aggredisce parrucchiere perché non apprezza il nuovo taglio

I carabinieri di Palermo sono corsi in un salone in cui un uomo del Bangladesh di 32 anni è stato arrestato con l’accusa di estorsione aggravata. Ma cosa è successo? Alcune persone hanno telefonato al 112 segnalando un’aggressione: il proprietario del negozio, infatti, anch’esso bengalese, è stato aggredito per aver svolto male, secondo l’aggressore, il suo lavoro. La vittima, purtroppo, ha riportato diverse lacerazioni, ferite e contusioni a causa dell’agguato del connazionale. Il 32enne che ha aggredito il barbiere, inoltre, dovrà anche rispondere dell’accusa di aver preso a sprangate un uomo per futili motivi riconducibili a un taglio di capelli fatto male a sua nipote di sei anni.

L’aggressione, comunque, è avvenuta sotto gli occhi di alcuni clienti che hanno assistito attoniti alle minacce dell’uomo munito di spranga. L’aggressore chiedeva il risarcimento dell’intera somma pagata per il lavoro svolto male e al diniego della vittima non avrebbe esitato un secondo a usare violenza contro di lui aggredendo l’artigiano suo connazionale. Dopo essersi sbarazzato dell’arma, comunque, ha cercato di fuggire, ma è stato immediatamente intercettato e fermato dai carabinieri di Palermo. Il parrucchiere, poi, è stato portato all’Ospedale Civico di Palermo, dove è stato ricoverato. Le condizioni non sono gravi.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze
Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.

Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!