salone parrucchiere

Foto: © Gemenacom / Shutterstock

Parrucchiere offre la manicure alle clienti e la Guardia di Finanza chiude il negozio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Purtroppo la storia si ripete: nonostante i rigidi divieti del Governo, c’è qualcuno che ancora prova a raggirarli. L’ultimo DPCM di Palazzo Chigi, infatti, ha dato il via libera ai parrucchieri per rimanere aperti anche nelle zone rosse, ma nel caso in cui il negozio effettuasse anche servizi di estetica, dovrebbe rimanere fedele solamente ai trattamenti per capelli, congelando manicure, pedicure, massaggi e via dicendo. Quello che stiamo per raccontarvi è accaduto a Follonica ed è intervenuta direttamente la Guardia di Finanza.

 Leggi anche: Servizi di estetica al parrucchiere? Ecco perché non è possibile

Guardia di Finanza chiude il negozio

La Guardia di Finanza di Grosseto ha individuato a Follonica un parrucchiere che, nonostante mantenesse aperto il negozio per i suoi trattamenti di colore, messa in piega e taglio, agevolava le clienti fornendo loro anche servizi di estetica come manicure e pedicure.

Questi particolari servizi, però, erano svolti in maniera illegale, poiché nelle zone arancioni e rosse sono momentaneamente sospesi. Come da prassi, quindi, è scattata la sospensione dell’attività per un periodo di tempo stabilito dalla Guardia di Finanza stessa.

Leggi anche: CoronaVirus: centri estetici chiusi nelle zone rosse: la provocazione

Ripercussioni

Oltre alla sospensione dell’attività e alla chiusura, quindi, del negozio, il titolare ha dovuto pagare una multa amministrativa che vai dai 400 ai 1000 euro. Questo, purtroppo, ci indica che nonostante il delicatissimo periodo, molti gestori di attività continuano a perpetrare attività al momento illecite, sfavorendo – di fatto – chi si attiene alle regole in maniera ligia e responsabile.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Editoria e Giornalismo, ha cercato di unire le sue passioni al lavoro, che l'hanno portata ad occuparsi di raccontare storie che vi faranno appassionare. Curiosa ed eclettica, non può vivere senza il suo lago.
PuroBIO

PuroBIO: l’azienda italiana che crea prodotti per capelli bio

Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!