Vai al contenuto

Guide

Capelli che cadono per carenza di ferro: come fare per capirlo e integrarlo

Il ferro è molto importante per la crescita e la salute dei capelli. Quando ci sono persone che soffrono di perdita massiva dei capelli, spesso i medici raccomandano uno screening per constatare se vi è carenza di ferro. Non è raro scoprire a seguito di accertamenti che il valore del ferro è spesso basso nelle donne.

Il ferro è prezioso specialmente per le donne in età fertile. Oltre alle mestruazioni, ci sono altri fattori che possono causare un basso contenuto di ferro nelle donne. L’esercizio fisico intenso, come la corsa o l’esercizio aerobico ad alto impatto, può causare piccoli strappi alle articolazioni o al rivestimento dello stomaco e questo può portare ad anemia o perdita di ferro. Inoltre, le malattie croniche possono indurre il tuo corpo a trattenere il ferro.

Perdita dei capelli per carenza di ferro: cosa fare per integrarlo

Molte donne evitano la carne rossa, che è la nostra migliore fonte di ferro. Se sei onnivoro, il modo migliore per affrontare questo problema è mangiare due porzioni di carne rossa a settimana. Questa piccola quantità dovrebbe essere sufficiente per mantenere sani livelli di ferro. Se sei vegetariano o vegano, puoi mangiare fagioli, spinaci e altre verdure a foglia verde scura come fonti di ferro; tuttavia, il ferro di origine vegetale non viene assorbito completamente. Puoi anche prendere un integratore di ferro. Gli integratori di ferro comunemente causano stitichezza, quindi sono preferiti gli integratori a rilascio lento. L’assunzione di ferro con vitamina C, aumenta l’assorbimento del ferro da parte dello stomaco.

2 Maschere viso fai da te per la primavera: irrinunciabili e velocissime