Un approfondimento nel mondo delle pettinature giovanili, da indossare nei prossimi giorni!

Pettinature giovanili

Diverse volte sul nostro sito ci siamo soffermati sul modo in cui le pettinature possono contribuire a rendere la vostra immagine più o meno giovanile. E oggi abbiamo il piacere di sottoporvi alcune immagini che confermano tale impressione, e una piccola guida per creare un bell’effetto lucido e aggressivo sulla vostra chioma, a beneficio di uno stile di grande personalità e spensieratezza. Ma come fare?

Considerato che la base per questa pettinatura è creare un bell’effetto lucido, non possiamo che partire proprio da qualche consiglio per rendere i vostri capelli – guarda un po’! – più lucidi. Potete farlo semplicemente passando del gel sulla chioma e sui ciuffi, ma se volete veramente un’acconciatura di qualità, è meglio compiere un passo indietro e partire dal lavaggio.

pettinaturegiovanili-19012016-03

Procedete quindi a lavare i capelli ma non asciugarli con il modo consueto. Cercate insomma di lasciarli piuttosto umidi, limitandovi a utilizzare l’asciugamano solo per rimuovere l’eccesso di prodotto e un po’ di acqua. Sui capelli umidi, versate una buona dose di gel su una mano e passatela sui capelli. Con l’altra mano imbracciate il phon e procedete all’asciugatura. Non corre grande manualità: ricordate che con una mano dovete portare i capelli all’indietro in maniera tale che non cadano dei ciuffi sulla fronte o sui lati della testa, e con l’altra mano dovrete ondeggiare il phon, evitando di avvicinare l’asciugatore troppo alla chioma. A capelli asciugati, prendete un altro po’ di gel e applicatelo per rafforzare l’effetto lucido.

Prima di andare oltre, con una bella variante dal sapore punk, ricordate anche che il gel è il vero protagonista di questa acconciatura, e che pertanto sarebbe opportuno acquistarlo di qualità: anche in questo caso il nostro consiglio è quello di domandare un parere esperto al vostro parrucchiere, che potrà certamente supportarvi nel raggiungimento del miglior acquisto!

pettinaturegiovanili-19012016-06

Per quanto concerne una variante particolarmente cool e un po’ rock, potete pettinare la chioma verso l’alto, limitandovi magari solo ad alcuni ciuffi. Il procedimento è simile al precedente: lavate i capelli e asciugateli con un asciugamano, per poi sistemare la chioma umida con le dita. Fate in modo che i ciuffi della frangia siano sistemati leggermente di lato. I capelli che rimangono ai lati del volto (sulle tempie) dovrebbero essere pettinati leggermente in avanti, mentre il resto potete pettinarlo all’indietro (verso la nuca).

A questo punto asciugate completamente la chioma con un asciugacapelli (se avete tempo, potete preferire un’asciugatura naturale) e quando i capelli saranno asciutti, applicate un po’ di gel o mousse fissante sulle mani: prendete quindi alcuni ciuffi in cima alla testa e fissateli verso l’alto creando un piccolo effetto di movimento dinamico. La frangia e i capelli ai lati del volto potranno invece essere lasciati in disparte. Se preferite, infine, utilizzate un po’ di lacca fissante.