Vai al contenuto

Acconciature

Pin Curl anni ’20: come realizzare l’acconciatura che ha segnato un’epoca

I Pin Curl erano di gran moda negli anni ’20. Avanti veloce fino al 2020 e molte persone non sarebbero in grado di dirti cos’è un arricciatura a spillo, per non parlare di come crearne uno correttamente. Questo stile di un tempo potrebbe non essere una conoscenza comune oggi, ma è davvero semplice come sembra: un ricciolo appuntato.

Cosa ti serve
Forcine e fermagli
Clip arricciate a una o due punte
Fermagli per capelli da sezionare
Pettine a coda 
Ferro arricciacapelli 
Spray termoprotettivo
Lacca per capelli
Spazzola 
forcine

Inizia con capelli puliti e asciutti per un approccio e una finitura più moderni. Per un set di Pin Curl dallo stile più classico, in genere inizi sui capelli bagnati riempiendo le ciocche con una lozione fissante, distribuendo uniformemente il prodotto con un pettine a denti fini. Inizia spruzzando un termoprotettore su tutta la capigliatura. La parrucchiera esperta di questa acconciatura, Jessica Page, consiglia tre sezioni orizzontali: superiore, centrale e inferiore. L’uso dell’estremità del pettine a coda può aiutarti a creare linee pulite per ritagliare le sezioni inferiore e centrale all’inizio.

Crea i tuoi riccioli
Il tuo primo ricciolo sarà in quella sezione superiore. “Arriccia le sezioni appuntando ogni ricciolo vicino alla testa”. Più piccolo è il ricciolo, più strette saranno le onde. Usa le tue clip a una o due punte per fissare ogni Pin Curl arricciato in posizione. “Continua a fare i ricci nella stessa direzione per tutta la sezione superiore, in modo che tutti i ricci siano rivolti nello stesso modo”. Continua Intorno alla testa. Una volta che la sezione superiore è terminata e arricciata da un lato all’altro, scendi in sezioni orizzontali.

Il numero di sezioni che hai dipenderà probabilmente dalla quantità di capelli che hai. La cosa importante da ricordare è che ogni volta che abbassi una sezione, assicurati di alternare la direzione dei tuoi Pin Curl. Continua lungo la testa fino a raggiungere la sezione inferiore, vicino alla nuca. Dopo che i tuoi ricci sono stati fissati, lasciali riposare per almeno 15-20 minuti in modo che i capelli abbiano il tempo di raffreddarsi nella loro nuova forma. Infine puoi districare i tuoi ricci e indossare il tuo stile in molti modi. Spazzolali all’indietro per uno stile retrò.

Come acconciare i capelli per mantenersi freschi nonostante il caldo