40 pixie undercut da sfoggiare a fine anno!

Un nuovo fantastico approfondimento sul pixie undercut, uno degli stili di capelli corti più gettonati degli ultimi mesi del 2016!

1 di 21

pixie

Il pixie undercut è certamente uno dei tagli di capelli che sta conquistando le preferenze di un numero crescente di donne. Abbiamo d’altronde già parlato di questo meraviglioso stile di capelli nel corso degli ultimi mesi, e non possiamo che tornare anche oggi ad occuparci di questo hairstyle in un’ottica costruttiva, sperando di invogliarvi a valutarlo e – perché no! – a sperimentarlo anche sulla vostra chioma. Pronte per un viaggio nelle rasature e nei gradevoli contrasti di volume? Vediamo insieme qualche spunto, unitamente a oltre 30 foto da guardare e da condividere con le vostre amiche!

Uno stile di grande tendenza

Il primo punto che dovreste cercare di fissare a mente ragionando sul pixie undercut, è che questo stile di capelli è di straordinaria tendenza. Il pixie undercut si è gradualmente affermato sulle chiome di tantissime star e celebrità, ed ha finito con il contagiare, con la sua gradevole personalizzazione e… personalità, anche donne non famose e, perfino, donne che fino a quel momento non avrebbero mai lontanamente pensato di sperimentare una rasatura sulla propria capigliatura. Uno stile pertanto di grande tendenza contemporanea che, secondo quanto è emerso nelle principali sfilate moda, dovrebbe confermare la propria incisività anche nei prossimi mesi.

43753873783

Giocare con i contrasti

Oltre a quanto sopra, il pixie undercut è certamente uno dei tagli maggiormente indicati per potervi garantire uno sfogo di creatività davvero invidiabile. Attraverso le rasature potreste infatti cercare di coltivare un gradevolissimo gioco di contrasti, lasciando la parte superiore della chioma più lunga, e riducendo più o meno ai minimi termini quella sui lati o sulla nuca. In questo modo avrete altresì l’indubbio vantaggio di poter giocare anche con il mistero: la parte lunga della chioma potrebbe infatti esser lasciata cadere sulla rasatura, scoprendola quando desiderate celarla, o raccogliendola quando desiderate mostrare la vostra “creazione”.

Tra i principali contrasti che potreste essere in grado di ricreare, c’è naturalmente anche quello dei colori e delle differenti tonalità. Per esempio, molte donne hanno piacevolmente sperimentato la possibilità di lasciare del proprio colore naturale la parte rasata, e differenziare di qualche tono la parte più lunga (o viceversa). In questo modo riuscirete certamente ad esaltare in misura più netta e di personalità il vostro nuovo look, rafforzando tutti i benefici che riuscirete ad ottenere da esso. Una scelta non indicata per tutte, ma che vi consigliamo comunque di studiare e di pianificare!

40 modelli da cui prendere ispirazione

Chiudiamo ora, come nostra storica abitudine, con la presentazione di una nuova gallery che abbiamo individuato negli ultimi giorni, e che ci è sembrata buona prassi condividere con tutte voi, al fine di ispirare qualche cambiamento di stile nella vostra capigliatura. Come sempre, vi consigliamo di consultare attentamente la serie di scatti fotografici che trovate nelle prossime righe, e cercare di comprendere se qualcosa possa realmente fare al caso vostro. Se così fosse, cercate di parlarne con il vostro parrucchiere mostrando il modello di vostro maggiore interesse e… non indugiate oltre! Fateci inoltre sapere come è andata a finire!

5374753783783

1 di 21