Vai al contenuto

Corti

Il migliore taglio per chi ha pochi capelli o li ha estremamente fini

Se le lunghezze mini vi piacciono, ma non fanno per voi; il pixie cut leggermente più lungo è la giusta soluzione. Questo taglio offre un’alternativa a chi non riesce a portare i capelli troppo “alla maschietta”; inoltre le sue lunghezze offrono la possibilità di essere acconciate come preferite: lisce, mosse o ricce!

Pixie Cut con ciuffo. Questa è la scelta che molte donne fanno in fatto di tagli corti: senza rinunciare alla sensualità di una frangia laterale, ma pur mantenendo fede alla voglia di tenere la chioma ordinata e gestibile.

Il pixie cut è il taglio corto evergreen per eccellenza; sebbene nell’immaginario comune i tagli corti siano tutti uguali, questo non si attiene per nulla alla realtà. Il pixie, infatti, offre numerose alternative a chi ama la praticità dei capelli di una lunghezza mini, ma al contempo brama sensualità e freschezza. In questo articolo vi illustriamo tutte le possibilità a cui si presta questo taglio!

I tagli di capelli corti con la frangia sono la scelta più popolare al giorno d’oggi. Ci sono idee carine di folletti per la maggior parte delle forme del viso, inclusi simpatici tagli. Dai un’occhiata a questi tagli di capelli corti alla moda e scegli una nuova versione calda per rinfrescare il tuo look elegante in questa stagione! Il pixie cut altri non è che la versione moderna dell’iconico taglio alla garçonne dei ’20. È un taglio di capelli super versatile, in grado di adattarsi a qualsiasi tipologia di viso.

Il biondo atomico è quello di Hollywood: pronte a rubarlo alle star?