Vai al contenuto

Guide

Il riso che fa bene a pelle e capelli: come prepararlo in casa

Ci sono ingredienti disponibili a casa che possono fare miracoli per la tua pelle. Si scopre che anche l’acqua scartata dopo l’ammollo o la bollitura del riso può essere utilizzata per migliorare la salute della pelle. È stato utilizzato per generazioni per ottenere una pelle luminosa e liscia.

Quindi, scopriamo cosa può fare l’acqua di riso per la tua pelle:
1. L’acqua di riso ha benefici antietà
L’acqua di riso è ricca di aminoacidi, antiossidanti e minerali che possono ridurre o rallentare il processo di invecchiamento cutaneo. Potrebbe inoltre inibire l’attività dell’elastasi, un enzima responsabile dell’invecchiamento cutaneo. Pertanto, l’acqua potrebbe aiutare a mantenere l’elasticità della pelle e può ridurre la comparsa dei segni dell’invecchiamento sulla pelle.
2. Può illuminare la tua pelle
Una delle funzioni chiave dell’acqua di riso è illuminare la pelle e fornire un tono della pelle uniforme. Mantiene la pelle sana, luminosa e chiara.
3. Può aumentare la salute della barriera cutanea
Lo strato più esterno della pelle è noto come barriera cutanea che impedisce alla pelle di seccarsi e di essere vulnerabile a condizioni come l’eczema e la dermatite atopica. Tuttavia, l’uso dell’acqua sul viso consente al suo contenuto di amido di proteggere la barriera cutanea in modo naturale.
4. Lenisce scottature e irritazioni
I danni del sole come scottature, infiammazioni, arrossamenti e prurito possono essere alleviati applicando acqua di riso amidaceo. L’effetto rinfrescante può lenire la pelle bruciata dal sole e ridurre l’abbronzatura.
5. L’acqua può ridurre l’untuosità
Chi ha la pelle grassa può sciacquare con acqua di riso perché i suoi effetti astringenti aiutano a ridurre l’untuosità e a proteggere la pelle da brufoli e acne.

Come preparare l’acqua di riso per la pelle a casa:

1. Metodo di ammollo
Immergere 1 tazza di riso con 2-3 tazze d’acqua in una ciotola per 30 minuti. Scolarlo e raccogliere l’acqua in una ciotola e metterlo in frigorifero.
2. Metodo bollito
Bollire 1 tazza di riso con la quantità di acqua normalmente utilizzata per cucinare. Filtrare l’acqua amidacea in una bottiglia e lasciarla raffreddare completamente prima di riporla in frigorifero.
Ecco come usare l’acqua di riso per la pelle:
Per usare l’acqua di riso sul viso, conservala prima in un flacone spray. Pulisci il viso prima di usare l’acqua. Ora spruzza l’acqua sul viso direttamente come tonico. Nota: invece di spruzzare, puoi anche usare un batuffolo di cotone per applicare l’acqua. Mantieni l’acqua sul viso per 20-30 minuti. Lavalo via con acqua.

L’ortica tra i capelli pizzica ma fa miracoli per la crescita: ecco come usarla