Roberto Cipolletti taglia i capelli ai bimbi vestito da Supereroe: ma perché?

Roberto Cipolletti – un parrucchiere di Avezzano – ha in mente un nuovo progetto benefico: dopo aver tagliato e lavato gratuitamente i capelli a chi non ha la possibilità di recarsi in un salone, torna con un’iniziativa davvero commovente. Quale?

Leggi anche: La Banca dei Capelli arriva a Moregno per aiutare i pazienti oncologici

Roberto Cipolletti è un Supereroe

Sappiamo che i più piccoli non amano particolarmente sedere sulle poltrone dei saloni dei parrucchieri; per questo motivo Roberto Cipolletti ha inventato un metodo alternativo per far sì che tutti si trovino a proprio agio, specialmente i più giovani. A collaborare con lui anche Fabio Morelli, che metterà a disposizione diverse stanze del suo salone. Ecco le parole di Cipolletti:

La nostra idea nasce dalla volontà di rendere il taglio dei capelli ai bambini non più una cosa noiosa e fastidiosa, ma piuttosto un momento ludico, di intrattenimento e di svago. La nostra intenzione è appunto quella di tagliare i capelli ai bambini vestiti da supereroi, con diversi personaggi, in modo da intercettare i gusti sia dei bambini che delle bambine.

E infine:

Vorremmo inoltre allestire la sala con vari giochi, per ingannare eventuali attese e far sì che i piccoli non si annoino e si sentano a loro agio.

Un progetto davvero bellissimo che speriamo possa fare breccia nel cuore dei bambini e dei loro genitori!

Segui già Capellistyle.it su Instagram? Clicca QUI per rimediare!