schiaritura capelli

Come schiarire i capelli naturalmente: 4 modi efficaci

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non solo hennè o tinta, per avere capelli chiari e luminosi – come se fossero baciati dal sole – possiamo utilizzare prodotti che ognuno di noi ha comunemente in casa.

Ebbene sì, esistono alcuni trucchetti per schiarire naturalmente i capelli e ricreare il tanto amato “effetto sunkissed“.

Durante l’estate i nostri capelli sono più esposti ai raggi del sole, tra un bagno al mare, una scampagnata o una gita fuori porta potreste vedere la chioma assumere un colore più chiaro del solito.

Il sole è infatti il primo alleato per schiarire i capelli in maniera diretta e molto semplice. Ma se vi dicessimo che utilizzando alcuni prodotti potreste accelerare naturalmente la schiaritura?

I quattro modi per schiarire in modo naturale i capelli

In commercio ognuno di noi può trovare facilmente prodotti per schiarire i capelli, dall’efficacia assicurata ma a discapito della salute del capelli. Questi tipi di trattamenti, infatti, sono realizzati con agenti chimici e possono aggredire la capigliatura.

Ma potrete affidarvi a quattro modi naturali per ricreare la schiaritura tipica del sole in estate grazie a limone, miele, camomilla e birra.

Il risultato sarà lo stesso ma più delicato rispettando molto di più i capelli.

Schiarire i capelli con il limone

Il limone agisce sui capelli favorendone la schiaritura: basterà spremere uno o due limoni, a seconda della lunghezza dei vostri capelli.

capelli_limone

Il succo di limone va miscelato con dell’acqua e versato sui capelli. Dopo una posa di circa trenta minuti lavate i capelli abbondantemente con shampoo e balsamo. Il gioco è fatto!

Schiarire i capelli con la camomilla

La camomilla non è solo utile per favorire il sonno serale ma è anche un buon agente schiarente.

camomilla

Fate bollire l’acqua in un pentolino e mettete in infusione le bustine di camomilla nell’acqua calda. Conservatelo fin quando non si sarà raffreddato.

A differenza della miscela con il limone, la camomilla va applicata dopo aver lavato i capelli. Versatela sulla chioma e lasciate asciugare i capelli senza l’ausilio del phon.

Per un effetto più deciso e netto è consigliabile ripetere l’operazione per due o tre settimane di fila.

Schiarire i capelli con il miele

Sarà più difficile lavorare il miele per applicarlo sui capelli ma l’effetto finale vi sorprenderà.

Procedete mischiando due o tre cucchiai di miele con acqua, creando così una crema. Cospargetela sui capelli e lasciatela in posa per almeno 40 minuti.

capelli_miele

In alternativa, e per una maggiore efficacia, vi consigliamo di mettere in posa la crema con il miele tutta la notte. Successivamente sciacquare abbondantemente il tutto e lasciar asciugare i capelli all’aria aperta.

Schiarire i capelli con la birra

Per una schiaritura assicurata e molto forte utilizzate invece la birra. Serviranno solo pochi minuti.

capelli_birra

Basterà immergere i capelli in un recipiente in cui abbiamo versato la birra per 5 minuti e poi avvolgerli in un asciugamano. Dopo un’ora di posa, sciacquateli con dovizia.

Ora è giunto il momento di provare voi stesse questi trucchetti per capelli luminosi e splendenti!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1991, sempre in linea con le tendenze del momento, ama il mondo beauty nel suo complesso. Grazie ai suoi studi in marketing ha appurato le migliori strategie per domare i suoi capelli ricci!