Sapete che si possono schiarire i capelli con la camomilla? Probabilmente si, perchè diverse volte abbiamo compiuto qualche cenno passato a questa interessante tecnica. Oggi vogliamo tuttavia dedicarci a questa tecnica con maggiore calma e dedizione, cercando di comprendere per quale motivo possa essere così conveniente cercare di schiarirsi i capelli usando la camomilla, in che modo sia possibile riuscirci e… scoprire tante piccole curiosità su questo ingrediente naturale, che potrebbe essere in grado di diventare il vostro prossimo alleato per una decolorazione graduale e biologica!

Camomilla: sapevate che è un potete schiarente?

Cominciamo con il ricordare che la camomilla è una pianta davvero portentosa! Si tratta infatti di un ingrediente naturale che ha tantissime proprietà, e che può essere utilizzata non solamente in cucina, quanto anche in campo omeopatico ed erboristico. Oltre alla sua principale proprietà – è una pianta con effetto calmante – la camomilla ha anche un elevato potente schiarente. Ed è proprio per questo motivo che, se fate un pò di attenzione, la trovate come elemento ingrediente di numerosi shampoo per capelli biondi e chiari. Insomma, con la camomilla riuscirete a ottenere capelli più chiari, o magari dei fantastici colpi di sole. Ma come?

Preparazione

La procedura è molto semplice. Innanzitutto, prendete un pentolino e mettete dell’acqua, portandola ad ebollizione. Una volta raggiunta la temperatura di ebollizione, provate a spegnere il fuoco e immergere all’interno del pentolino 2 bustine di camomilla. Semplice, no?

Lavare i capelli

Terminata la fase di preparazione, non dovrete far altro che lavare i capelli normalmente, applicando prima lo shampoo e poi il balsamo. Dopo aver fatto l’ultimo risciacquo, spargete sopra la camomilla, che oramai si sarà raffreddata (nel dubbio, comunque, fate un piccolo test per cercare di capire se ci si possa lavare la testa senza il rischio di ustioni!). Dopo ciò, potete procedere a tamponare i capelli umidi con l’asciugamano. Il nostro consiglio è a questo punto di lasciare asciugare naturalmente i capelli; se però il clima è particolarmente rigido, potete usare l’asciugacapelli a temperature moderate.

Schiarire i capelli con i fiori secchi

C’è anche un altro modo particolarmente utile per poter schiarire i capelli con la camomilla. Il trucco è in questo caso quello di utilizzare i fiori secchi, che potete acquistare tranquillamente in qualsiasi erboristeria a prezzi molto convenienti. Prendete allora mezzo litro di acqua e mettete in infusione circa due cucchiaini di fiori di camomilla. Non appena l’acqua giungerà a bollore, unite dunque i fiori e fate cuocere per alcuni minuti al fine di disporre di un decotto utile ai vostri scopi. Una volta pronto, fatelo filtrare e poi intiepidire: dopo aver lavato e sciacquato i capelli, cospargete tutta la chioma con il decotto e lasciate agire per una decina di minuti. Trascorso questo tempo, provvedete ad asciugare normalmente, tamponando i capelli con un asciugamano e lasciando asciugare la chioma naturalmente, o fruire di un asciugacapelli con temperature non calde.

Schiarire i capelli con camomilla e limone

Un altro pratico metodo per poter schiarire i capelli con ancora maggiore incisività è quello di sfruttare contemporaneamente l’utilità della camomilla con le priorità el limone. Prendete pertanto metà succo di limone e versatelo in un bicchiere, versandoci poi della camomilla. Una volta che i capelli saranno lavati, versateci il contenuto sugli stessi e massaggiate per qualche minuto. Fate agire quindi per una ventina di minuti e poi risciacquate. Effettuate la ripetizione di questa operazione per circa 2-3 volte per una decina di giorni. Fate asciugare i capelli naturalmente, magari sotto la luce del sole, oppure usate il phon a temperature moderate.

Con questa tecnica non solamente riuscirete a sfruttare i benefit della camomilla, quanto anche quelli del limone, ricco di vitamina C e acido malico: il mix riuscirà a rendere la vostra capigliatura ancora più chiara, e vi permetterà di ottenere dei bellissimi colpi di sole naturali.

Se poi volete saperne di più, il nostro consiglio non può che essere quello di rivolgervi al vostro parrucchiere di maggiore fiducia, che probabilmente vi fornirà qualche utile consiglio per poter cercare di ottenere i risultati migliori, in attesa della prossima colorazione. E voi che ne dite? Avete mai pensato alla possibilità di usare queste semplice tecniche per ottenere un bell’effetto schiarente?