scurire capelli

Come scurire i capelli? Tutti i rimedi naturali da provare a casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Molte donne si saranno chieste come starebbero con i capelli più scuri, ma l’idea di fare una tinta sulla propria chioma lascia sempre un po’ di perplessità. E se dovessi stare male? E se il colore non mi piacesse? Inoltre, per alcune donne, la tinta con o senza ammoniaca risulta comunque troppo aggressiva per la cute. In questo articolo, infatti, vogliamo illustrarvi tutti i metodi davvero efficaci per scurire i capelli in casa usando solamente rimedi naturali.

Leggi anche: Henné: vantaggi, svantaggi e come farlo comodamente a casa

Come scurire i capelli con rimedi naturali

I metodi che stiamo per illustrarvi sono utili sia per coprire la ricrescita, sia per scurire i capelli biondi o bianchi o per dare nuovi riflessi ai capelli castani. I rimedi naturali in questo articolo potranno rendere i vostri capelli scuri senza l’aiuto di un parrucchiere professionista. Moltissimi ingredienti che usiamo normalmente in casa possono aiutarci in questo esperimento; ad esempio il caffè, il té nero e il cacao, ma anche – ovviamente – l’henné. Vediamo insieme tutti i rimedi naturali per scurire i capelli.

Henné nero

L’henné nero o castano è perfetto se si vuole scurire i propri capelli cercando comunque un risultato naturale. Questa polvere si ricava direttamente da una pianta (la Lawsonia Inermis) e per tanto non rovinerà i vostri capelli poiché non andrà aggiunto alla tinta nessun tipo di ammoniaca o agente chimico, ma solamente acqua calda!

Té nero

Come dicevamo, anche il té nero può essere perfetto per scurire i capelli comodamente a casa. Fare un impacco con questa bevanda può risultare davvero ottimo per la nostra chioma e la ricetta è molto semplice: basterà solamente preparare litri di un classico té nero usando le bustine o le foglie (in questo caso il colore sarà più forte). Dopodiché, quando l’infuso si sarà raffreddato, sciacquate i vostri capelli 3 o 4 volte con la miscela da voi creata e tenete in posa almeno 20 minuti durante l’ultimo risciacquo. Poi procedere con il solito shampoo.

Cacao

Il cacao può scurire i nostri capelli e soprattutto può tonalizzare i capelli castani o già scuri naturalmente. Mescolate la polvere di cacao amaro con dell’acqua tiepida fino a ottenere una pasta densa e liscia e a questo punto applicatela su tutta la chioma in modo uniforme. Lasciate agire per almeno un’ora; i vostri capelli, oltre che più scuri, saranno anche visibilmente più lucidi e setosi.

Caffè

Anche il caffè può aiutarci a scurire la nostra chioma. Anche in questo caso è necessario preparare almeno un paio di litri di caffè e lasciarlo raffreddare; come per il té nero, anche con il caffè sarà meglio fare 3 o 4 risciacqui lasciando tutto in posa per almeno mezz’ora dopo l’ultima applicazione. A questo punto potrete risciacquare e procedere con il solito shampoo e styling.

Salvia

Anche la salvia ha delle proprietà scurenti e il decotto può venirci in aiuto per i nostri capelli. Fate bollire le foglie di salvia per un paio di ore e successivamente filtrate il liquido che avete ottenuto, facendolo prima raffreddare. Lavate i capelli con la miscela, ma non usate il phon per l’asciugatura. Per mantenere il risultato ripetere il trattamento almeno una volta a settimana.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze
Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!

Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.