Vai al contenuto

Colori

Shadowing, ecco la nuova tecnica che sostituisce il Balayage

Il balayage ormai lo conosciamo bene, e per questo ora approfondiremo la tecnica Shadowing che è pronto a stregarci tutte. Questa tecnica è del tutto innovativa per quanto riguarda le sfumature cromatiche e potrebbe sostituire o comunque affiancare il nostro amato balayage.

Lo Shadowing è stato ideato da Tom Connell, Hair Art Direction di Davines, e si prefigge di cambiare completamente l’idea delle regole sulla colorazione, un po’ come fa già il reverse balayage. Giocare con i colori sulla chioma è divertente e appagante: lo Shadowing consiste nello scurire le ciocche ai lati del viso, invece che schiarirle come accade tradizionalmente (ad esempio come vuole la tecnica del Face Framing). In questo modo i lineamenti del viso vengono risaltati e sembrano uscire da un pannello, come fossero dei quadri.

A chi sta bene?

Lo Shadowing si addice potenzialmente a tutti i tipi di chioma, che questa sia lunga o corta, giovane o matura. Quello che è certo è che ci vuole un pizzico di personalità per optare per questa colorazione.

Capelli rosa sulla cresta dell’onda: perfetti su chiome corte e lunghe