Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

Bellezza

Shampoo aniforfora come detergente viso contro l’acne: funziona?

TikTok continua a trovare nuovi (ed eccentrici) modi per cambiare la nostra routine di cura della pelle. Più recentemente, i creatori dell’app dell’orologio stanno usando lo shampoo antiforfora per eliminare l’acne il che pone la domanda: è effettivamente legittimo? Abbiamo spulciato il parere di alcuni dermatologi online per valutare la tendenza su questo metodo di cura della pelle prima di provarla in prima persona.

Lo shampoo antiforfora elimina l’acne?

Andiamo al sodo: lo shampoo antiforfora può eliminare l’acne. Ma prima di entrare nella tendenza, è importante capire che in realtà si riduce al tipo di shampoo che usi e al tipo di acne che hai. La creatrice di TikTok Elyse Myers ha sottolineato in questo video virale che Head & Shoulders l’ha aiutata a ridurre gli sfoghi e a chiarire l’acne. Myers ha anche detto che usa H&S per l’acne dalla scuola media e ha visto risultati migliori con lo shampoo che con altri prodotti per la cura della pelle. Tuttavia, sono davvero gli ingredienti che si trovano in quello specifico shampoo che rendono questa tendenza per la cura della pelle degna di essere esplorata. È anche importante notare che lo shampoo antiforfora non risolve tutti i tipi di acne. Gli esperti con cui abbiamo parlato hanno spiegato che questo trucco funziona meglio sull’acne fungina (ne parleremo più avanti).

Quindi, come si usa lo shampoo antiforfora per l’acne?

Se hai a che fare con l’acne fungina e sei interessato a provare la tendenza, ti consigliamo di iniziare cercando uno shampoo antiforfora che contenga gli ingredienti principali zinco piritione, solfuro di selenio e/o ketoconazolo. Una volta trovato lo shampoo giusto per te, prova un patch test sul viso e attendi 24 ore per eventuali reazioni dopo il risciacquo.

Non appena la costa è chiara, incorpora lentamente lo shampoo nella tua routine di cura della pelle. Applicare una quantità di una monetina sul viso, creare una schiuma delicata e lasciarla riposare per due o tre minuti. Quindi, risciacquare lo shampoo e proseguire con una crema idratante delicata. Se hai l’acne sulla schiena, sul petto o sul collo, puoi applicarlo anche come bagnoschiuma. Basta lasciarlo riposare per alcuni minuti sulla pelle prima di risciacquare. Il nostro gruppo di esperti consiglia di utilizzare questo metodo una o due volte alla settimana.

Tendenze 2023 beauty (e non) dedicate agli over 30: millennial a rapporto

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure