Guide

Shampoo capelli grassi: quali sono i prodotti migliori e i consigli per la cura

Se hai i capelli grassi e che si sporcano facilmente leggi questo articolo che può aiutarti a risolvere il problema

Shampoo capelli grassi

Scegliere con attenzione uno shampoo capelli grassi è molto importante. La salute dei nostri capelli dipende infatti sia dall’esposizione ad agenti atmosferici o dalla frequenza di utilizzo di phon e piastra, ma anche dalla scelta dei prodotti giusti.

Quali sono gli shampoo migliori per il trattamento dei capelli grassi?

Avere i capelli grassi può essere molto disagevole. Chi vive ogni giorno questo problema lamenta infatti capelli che sembrano sporchi anche il giorno dopo averli lavati. Da non trascurare è anche il fatto che siano poco gradevoli da toccare in quanto per niente morbidi.

In situazioni di questo tipo può tornare molto utile la scelta di uno shampoo capelli grassi. In commercio esistono per fortuna tanti prodotti di questo tipo.

Shampoo per chi ha i capelli grassi: i vantaggi dell’ortica

Quando si tratta di scegliere uno shampoo per capelli grassi capita spesso di sentirsi consigliare quelli a base di ortica. La pianta in questione ha infatti un ottimo potere sgrassante e viene infatti utilizzata come ingrediente principale di shampoo adatti a chi ha il problema dei capelli che si sporcano facilmente e velocemente.

La scelta dello shampoo per capelli grassi deve essere effettuata pensando anche ad altri aspetti, prima di tutto al pH.

Scegliere lo shampoo per combattere i capelli grassi: altri consigli per non sbagliare

Lo shampoo capelli grassi migliore è neutro. In commercio esistono tantissimi prodotti delicati finalizzati alla risoluzione di specifici problemi. Quando si ha la cute che produce quantità eccessive di sebo e si sceglie lo shampoo non basta fermarsi a queste indicazioni.

Bisogna controllare che il pH non sia superiore a 6.7. Poi se lo shampoo è a base di ingredienti naturali ancora meglio, in quanto si evita di aggredire eccessivamente la cute con sostanze chimiche.

Ecco i rimedi naturali per risolvere il problema

shampoo-capelli

In commercio esistono tantissime alternative per chi cerca uno shampoo capelli grassi. Chi vuole risolvere il suddetto problema ha però modo di procedere in maniera totalmente naturale, attraverso rimedi della nonna tanto semplici quanto efficaci.

Quali sono i più utili? Ecco la selezione che abbiamo effettuato per te:

  • Lavanda e limone: gli impacchi a base di lavanda e limone rappresentano un’ottima alternativa per iniziare a prendersi cura dei capelli grassi in maniera non invasiva e normalizzando la produzione di sebo fin dalla primissima applicazione.
  • Foglie di castagna: una soluzione naturale molto efficace per chi ha capelli grassi e scuri è l’infuso a base di foglie di castagna. Da posare dopo lo shampoo, contribuisce anche a ravvivare i riflessi.
  • Tea tree oil: olio essenziale tra i più utilizzati, contribuisce non solo a contrastare i capelli grassi ma anche a eliminare il problema della forfora.

Questi rimedi e gli shampoo a base di ortica possono aiutare tanto a combattere i capelli grassi. Da non dimenticare sono però anche alcuni accorgimenti da mettere in atto quando li si lava, in primo luogo il fatto di non sfregare troppo il cuoio capelluto e di non lavare i capelli con eccessiva frequenza.

Previous ArticleNext Article