spazzolare capelli errori

Foto: gstockstudio / 123rf.com

Sicura di spazzolare bene i tuoi capelli? 5 errori da evitare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Spazzolare i capelli è uno dei gesti che facciamo ormai automaticamente senza prestare troppa attenzione ai dettagli: fin da piccole, infatti, siamo state abituate a passare la spazzola o il pettine sulla nostra chioma, evitando però di valutare degli aspetti fondamentali che potrebbero rovinare i nostri capelli. In questo articolo vi spieghiamo quali sono i 5 errori da evitare assolutamente quando ci spazzoliamo i capelli!

Leggi anche: Nodi nei capelli: come evitarli?

Spazzolare i capelli: quali sono gli errori da evitare?

Spazzolare i capelli e averne cura nella maniera corretta è importantissimo: passiamo molto tempo a cercare i prodotti giusti per la nostra chioma, dallo shampoo fino alle maschere, ma abbiamo mai pensato al giusto modo di pettinarli? Spesso facciamo degli errori inconsapevolmente che dovremmo evitare per non apporre danni, ma quali sono? Ve li elenchiamo qui sotto!

Spazzola sbagliata

Spazzolare i capelli con lo strumento sbagliato è in cima alla lista degli errori da evitare assolutamente: meglio non pettinare la propria chioma con una spazzola in metallo poiché potrebbe risultare troppo aggressiva spazzando i capelli e graffiando il cuoio capelluto. Prediligete sempre pettini o spazzole larghe e con denti separati, possibilmente in legno.

Spazzolare i capelli bagnati alla radice

Ogni volta che finiamo di lavarci i capelli – o direttamente quando siamo ancora sotto la doccia – iniziamo a spazzolarli dalla radice per evitare l’insorgenza dei nodi. In questo frangente, però, il capello è più debole poiché è bagnato e per questo motivo, prima di essere districato, dovrebbe essere tamponato affinché l’acqua in eccesso venga tolta.

Evitare la fretta

Spazzolare i capelli con molta fretta può spezzarli e renderli molto elettrici. Se si vuole una chioma sana, luminosa e forte, il consiglio è quello di pettinarla a lungo e in maniera dolce. Secondo gli esperti, i tempi giusti per questo rito vanno da uno a un minuto e mezzo ogni mattina e ogni sera.

Direzione sbagliata

Sapevate che spazzolare i capelli nella direzione sbagliata può rovinarli? Invece che pettinarvi iniziando dalla radice alle punte, provate a fare il contrario: districate prima le lunghezze e le punte e solamente dopo passate alla base e al cuoio capelluto. Partendo dall’alto, infatti, si rischia di spezzare più facilmente i capelli poiché si potrebbe forzare il passaggio fra un nodo e l’altro.

Poca forza

Pettinare i capelli con forza porta più sfavore che benefici. Fate in modo di avere movimenti dolci e delicati e mai troppo vigorosi o a scatti.

Insomma, tutto chiaro? Ora avete dalla vostra tutti i migliori consigli per spazzolare i capelli nel modo corretto: iniziate subito!

Segui già Capellistyle.it su Instagram? Clicca QUI per rimediare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze
Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!

Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.