Vai al contenuto

Guide

Succo di limone sui capelli, uno schiarente naturale a costo zero

Il succo di limone non solo rinfresca l’alito, aumenta l’idratazione e migliora la digestione. Se stai cercando di illuminare il colore dei tuoi capelli, spremere il questo agrume sulle ciocche può darti un nuovo look senza doverti recare dal parrucchiere.

Alcune persone pensano di dover utilizzare prodotti professionali per schiarire i capelli. Ma il segreto per punte più luminose potrebbe essere nella tua cucina. Ecco come usare il succo di limone per schiarire i capelli. Il succo di questo meraviglioso frutto contiene acido citrico, che è un agente sbiancante naturale. L’acido citrico può sbiancare i tessuti e talvolta è incluso nei prodotti per la cura della pelle per schiarire le macchie scure.

Succo di limone sui capelli, uno schiarente naturale a costo zero

È questo ingrediente che sbianca gradualmente i capelli, facendoli apparire di colore più chiaro. Usare il succo di limone da solo, tuttavia, non schiarisce i capelli. Affinché funzioni, è necessario combinare il succo di limone con l’esposizione al sole. Se trascorri molto tempo al sole (senza usare il succo), potresti notare un leggero cambiamento nel tono dei tuoi capelli. Questo perché il sole cambia naturalmente la melanina nei capelli. Se lo applichi prima dell’esposizione al sole, l’acido nel succo acuisce il cambiamento di colore che sarebbe già avvenuto normalmente.

Quando esponi i capelli alla luce solare dopo aver applicato il succo di limone, l’acido citrico apre le cuticole dei capelli. Questo rimuove il primo strato di colore dei capelli, provocando un cambiamento naturale di colore. Tuttavia, questo cambiamento non avviene con tutti i colori di capelli. La tua chioma potrebbe anche diventare leggermente arancione. Funziona meglio se hai i capelli biondi o biondo scuro.

Modern Pixie e tutti muti: il taglio capelli corti 2022 più ambito