Vai al contenuto

Tagli

Taglio capelli ricci, le regole della “sfida del triangolo”

Non c’è niente come lasciare respirare i tuoi ricci. Anche se raccoglierli in uno chignon elegante o metterli in piega in onde morbide può aiutarti a cambiare un po’ ogni tanto, permettere ai tuoi capelli ricci naturali di esistere è una forma di libertà che è selvaggiamente sottovalutata.

C’è una cosa che può creare un po’ di confusione se sei una persona che porta i capelli prevalentemente ricci: la manutenzione, in particolare, tagliarsi i capelli. Molte persone sono cresciute sentendo che non dovresti mai tagliarti i capelli a meno che non siano lisci, per assicurarti che sia fatto correttamente. I tagli ricci sono perfetti per le persone con i ricci che vogliono un taglio da salone che dia volume, forma e movimento dice Stevie Kennedy, stilista certificato Ouidad ed educatore artistico. La maggior parte dei capelli ricci crescono naturalmente a forma di triangolo e le tecniche di taglio Ouidad aiutano a gestire ‘la sfida del triangolo’.

Allora, cos’è esattamente un taglio riccio? Bene, non c’è una risposta per questa domanda. Non esiste un taglio riccio adatto a tutti, afferma Kennedy. Le tecniche di taglio ricci [Ouidad] come ‘Slice and Carve’ comportano l’affettatura per rimuovere il peso e incoraggiare la formazione di ricci e ritagliare per eliminare densità e volume, utilizzando al contempo diverse elevazioni per creare strati senza cuciture. In altre parole, un tipo di taglio riccio può funzionare meglio su di te che su qualcun altro. Tutto dipende dalle tue esigenze personali di capelli.

Se vuoi il tuo taglio riccio, ci sono alcune linee guida che il tuo stilista dovrebbe seguire. “In primo luogo, i capelli devono essere bagnati in modo che le forbici scivolino senza sforzo, senza impigliarsi”, afferma Kennedy. “Lo stilista deve anche avere forbici molto affilate che non siano più lunghe di sei pollici e un pettine da taglio che abbia denti sia larghi che sottili. Inoltre, lo stilista dovrebbe avere una conoscenza del modello di arricciatura, della densità, della consistenza e della qualità dei ricci prima che iniziare il taglio. Questa analisi dell’arricciatura darà loro la conoscenza di quali tecniche di taglio devono essere applicate”.

Il taglio perfetto per capelli che si gonfiano: sia ricci che lisci