Vai al contenuto

Tatuaggi

I tatuaggi più alla moda del 2022: da quelli sulle orecchie agli Stick-and-Poke

Anno nuovo, tatuaggio nuovo. Si dice così, no? Rinnovarsi e stabilire obiettivi per il nuovo anno a venire sembra proprio un dovere. Quest’anno ci ha dato molto tempo per pensare al mondo, a noi stessi e a ciò che vogliamo essere, e questo si estende a tutte le aree della nostra vita. Un pensiero che è possibile intravedere anche nelle principali tendenze tatuaggi 2022.

Le persone vogliono una valvola di sfogo per alleviare lo stress e il tatuaggio è un mood perfetto per esprimersi. Esprimersi artisticamente creando individualità attraverso la body art. Preparati a vedere più tatuaggi a tema costellazioni, galassie e altri spazi esterni.

Tatuaggi 2022 di tendenza: da quelli sulle orecchie agli Stick-and-Poke

Trend del tatuaggio 2022: tatuaggi Stick-and-Poke
Sempre più persone cercheranno tatuaggi in stile stick-and-poke, o tatuaggi fatti a mano, al contrario di quelli battuti col macchinino. Questi tipi di tatuaggi tendono ad essere più delicati. I tatuaggi fatti a mano hanno un’estetica diversa dai tatuaggi a macchina. C’è chi li preferisce perché essendo fatti a mano risultano più organici sulla pelle.

Trend tatuaggi 2021: tatuaggi su larga scala
Le persone inizieranno a fare tatuaggi più elaborati e stravaganti. Forse è dovuto a tutto quel tempo degli ultimi due anni in cui abbiamo dovuto solo limitarci a riflettere. Ma i modelli più grandi e complessi come le maniche lunghe, total schiena e pannelli laterali sembreranno meno scoraggianti e più realistici.

Tatuaggi per le orecchie
Con molte celebrità che guidano la tendenza, i tatuaggi per le orecchie stanno diventando sempre più popolari. Questa posizione unica si presta a design minuscoli e delicati. Puoi mettere l’inchiostro dietro l’orecchio, sulla sezione piatta più grande dell’orecchio o anche lungo il bordo esterno dell’orecchio: dipende dal risultato che vuoi ottenere.

Piercing orecchio 2022, i trend sono già stati lanciati: è arrivato il momento di osare