Acconciature

Nuove tendenze capelli autunno inverno: ecco le nostre scelte!

Nuove tendenze capelli per l’autunno inverno 2017/2018: ecco alcune delle scelte irrinunciabili per i prossimi mesi freddi!

Se siete alla ricerca di un nuovo hairstyle da sfoggiare in questa stagione e nella prossima, o se volete semplicemente sapere in che modo poter rinfrescare al meglio il vostro stile per poter affrontare con maggiore grinta e personalità questo periodo? Nessun timore: l’elenco egli hair look che potete optare è davvero lunghissimo, e dal bed head hair alla nuova colorazione caffellatte, la lista delle potenziali opzioni che potreste cercare di adottare per poter abbellire ulteriormente la vostra chioma e renderla ancora più contemporanea è davvero lunga e ben eterogenea. Cosa scegliere, allora?

Bed head hair

Un punto di partenza che sicuramente potrà essere apprezzato da parte di tutte le donne che sceglieranno di seguire questa tendenza con la giusta fiducia è rappresentato dal c.d. “bed head hair”, uno stile di capelli piuttosto scompigliato, fintamente spettinato, messy. Insomma, come suggerisce il nome stesso di questo stile di capelli, si tratta di una capigliatura che punta a replicare lo stesso stile di capelli che potreste avere… appena alzate dal letto.

La tendenza è d’altronde una delle più seguite, e non è proprio nuovissima. Già nel corso degli ultimi trimestri avevamo avuto modo di sottolineare come il messy hair fosse una delle tendenze più cool, e come avrebbe dato numerose soddisfazioni anche sul medio termine. Una previsione evidentemente rispettata, in maniera piuttosto semplice e intuitiva, visto e considerato che il bed head hair è oggi uno dei punti di riferimento assoluti.

Collarbone

Un secondo punto di riferimento stilistico è poi rappresentato dal collarbone, che in inglese significa “clavicola”. Non ne abbiamo parlato diffusamente negli scorsi mesi, ma possiamo correre ai ripari oggi cercando di sottolinearne la bellezza e l’attrattività.

Il collarbone cut è un taglio di capelli in cui le ciocche più lunghe arrivano a sfiorare le clavicole, senza tuttavia toccare le spalle. Si tratta dunque di uno stile di capelli piuttosto simile a un caffè, ma il risultato è complessivamente più ricco e più versatile rispetto a quanto potrebbe offrire un tradizionale caffè.

Il collarbone cut può infatti essere personalizzato in diversi stili e in diverse modalità a seconda delle preferenze e della forma del proprio viso, riuscendo così a mostrarsi nel migliore dei modi su qualsiasi chioma, liscia o mossa, sfilata o messy.

Colore caffellatte

Il terzo trend sul quale vogliamo brevemente concentrarci è legato al colore di capelli caffellate, un punto di incontro perfetto tra il castano naturale e le sfumature del biondo.

Realizzarlo non è facilissimo e, pertanto, cercate di abbandonare la tentazione di adottare un approccio fai-da-te. Si realizza infatti mediante un mix di tecniche come il balayage, l’ombrè e le tonalizzazioni sui toni del biondo, da applicarsi sulla base naturale castana.

Il risultato è eccezionale: una chioma con più facce, luminosa, delicata, sfumata, in cui il castano e il biondo possono fondersi alla perfezione attraverso un risultato finale molto elegante e alla moda.

Insomma, non sappiamo se questi saranno i top trend della stagione, o risulteranno solo essere delle tendenze all’interno delle tante tendenze in formazione, ma sicuramente si tratta di tre percorsi da non perdere di vista, poiché potrebbero garantirvi adeguate soddisfazioni.

Detto ciò, possiamo sicuramente lasciarvi in compagnia della gallery che oggi abbiamo scelto di condividere con tutti voi. Si tratta di una bella serie di decine di diversi modelli contemporanei che probabilmente potrebbero risultare di gradimento per tutte coloro le quali desiderano poter approcciare a un potenziale restyling dando un’occhiata a quelle che sono le alternative più ghiotte che attualmente potete avere a disposizione nei migliori saloni di bellezza in tutto il nostro Paese.

Previous ArticleNext Article