L’estate non è certo finita, ma per poter arrivare all’autunno con un look veramente fenomenale, non è certo troppo presto per poter cercare di pianificare il da farsi. Dunque, soprattutto se avete i capelli corti (ma non troppo), potrebbe essere utile sapere che uno dei trend più cool del momento sarà il bob inverso, una tipologia di chioma che abbiamo avuto già modo di esaminare più volte nel corso degli ultimi tempi, e che potrebbe divenire il vostro nuovo punto di riferimento se siete alla ricerca di uno stile molto glamour, versatile e in grado di accontentare un lunghissimo numero di donne.

Cosa è il bob inverso

Il bob inverso, uno degli stili di capelli che immaginiamo possa essere più richiesto nel corso della prossima stagione autunnale, ha la sua principale caratteristica nella sua particolare strutturazione. Come ben sapranno tutte le donne che hanno già sperimentato questo genere di acconciatura, il bob inverso presenta una parte posteriore in cui la lunghezza dei capelli sarà un po’ più corte, e una parte “davanti” che invece sarà un po’ più lunga. Di qui spiegato, facilmente, il suo nome: il bob è inverso perché ha un’inversione delle lunghezze, distribuite in maniera diversa sulle varie zone della chioma. Esteriormente, i capelli appariranno più corposi, con un taglio davvero molto femminile. Si possono inoltre realizzare, a vostro piacimento, delle scalature molto più significative vicino alla nuca. Potete altresì optare per delle belle e romantiche sfilature laterali, distribuendo in maniera ancora più idonea i volumi.

Qualche altro consiglio di stile

Ricordate che il bob inverso è uno stile di capelli estremamente versatile e personalizzabile, e che pertanto riuscirete a renderlo flessibile e dinamico quanto basta per poter soddisfare ogni vostro desiderio! Ad esempio, riuscirete a giocare co i volumi sfilati, con i ciuffi e con le frange, o ancora mixare tutti gli “accessori” di cui sopra creando un look super-unico. Potete ad esempio portare un ciuffo più lungo e sollevarlo per un’acconciatura rock, aiutandovi con un po’ di gel. Oppure potete usare una frangia morbida, accompagnata da onde molto leggere. Insomma, un mondo tutto da scoprire!

Quale colore usare?

Il colore è certamente uno degli aspetti su cui devono essere concentrate le maggiori attenzioni da parte delle donne che desiderano ottenere il meglio dal proprio look. La giusta tonalità può infatti contribuire a porre in risalto i volumi, mentre una tonalità non corretta punterà a sminuire la bellezza del taglio. Fortunatamente, il ventaglio di potenziali scelte è estremamente vario: le sfumature glossy, gli effetti degradè, le schiariture e alcuni toni omogenei vi daranno la giusta soddisfazione!

Bob inverso, tante foto per riscoprire il piacere di un bel look di tendenza!