Vai al contenuto

Guide

Capelli e armocromia: i trick per non sbagliare (mai!)

Per il raggiungimento di una vita più armoniosa ed equilibrata, sarebbe folle non prendere in considerazione l’armocromia. Per chi non fosse stato ancora messo al corrente di questa pratica, altro è che la maestria del saper leggere i propri colori naturali. A metà tra l’arte e la scienza. Armocromia e moda, dunque, ma anche armocromia e capelli!

Jessica Alba

L’armocromia e il colore di capelli più giusto

I normali accostamenti di colore, volti a valorizzarsi, sono da sempre esistiti nel fashion e nel beauty a 360 gradi. Parliamo di make up, ad esempio, ma anche di hairstyling. E se grazie a un algoritmo ben preciso noi riuscissimo a sapere esattamente qual è la nostra palette colori? Ebbene, l’armocromia consiste proprio in questo. Dunque shopping, trend, colore di capelli e armocromia, rimane un setting infallibile per avere quel quid in più nella vita di tutti i giorni.

Scarlett Johansson

Capellistyle è il posto giusto per capire le regole base di armocromia e capelli, quale tinta è meglio adottare e quando invece sarebbe meglio non toccare il colore naturale. Caldo o freddo? Oro o argento? Queste le prime domande da porsi. Una notizia facilmente apprendibile accostandosi un telo argento e uno oro al volto: l’argento spegne moltissimo le pelli calde, che brillano invece con l’oro; viceversa, l’oro ingrigisce le pelli fredde, che invece risultano splendenti con l’argento.

Jennifer Lawrence

Parlando di biondo nell’armocromia dei capelli, quelli più luminosi, freddi e glaciali come l’ice o il platino, saranno sempre più indicati per le pelli più chiare e fredde. Per fare qualche esempio Charlize Theron e Jennifer Lawrence. Il biondo dorato invece, miele e gold, non può fare a meno delle pelli chiare o scure, ma assolutamente calde: Beyoncé, Gisele Bundchen ma anche Gigi Hadid e Scarlett Johansson.

Kate Middleton

Lo stesso ragionamento è da applicare ai castani. Castano armocromia capelli, i caldi di Jessica Alba ed Emily Ratajkowski. Mentre per il castano freddo una bella rappresentanza è data da Keira Knighteley, Dakota Johnson e Kate Middleton, dalla pelle rosata e chiara. E i capelli rossi secondo l’armocromia a chi stanno bene? In una intervista su Iodonna.it, lo specialista dei capelli Salvo Filetti, hairstylist per Compagnia della bellezza, ha dichiarato:  “Rossi cinnamon, cannella, speziati light, arancioni o biondi miele o fragola si armonizzano bene con le pelli chiarissime calde; viceversa, i rossi profondi, velluto, vin brulé, mirtillo, diventano più portabili se virano al freddo”.

Rihanna

Dulcis in fundo, arriva il turno del nero assoluto. È il non colore per eccellenza, ma attenzione, va dosato e assolutamente abbinato, perché potrebbe rivelarsi tutt’altro che un alleato.  In grado di creare un altissimo contrasto su ogni pelle, capace di donare alle pelli chiarissime e lunari ma anche alle pelli più scure e olivastre. Regola base: devono essere assolutamente portatrici di sottotono freddo (impossibile non citare Rihanna). Armocromia capelli Natale 2021 potrebbe essere la giusta occasione per farsi regalare una seduta con un esperto!

Emma Marrone taglia tutto e torna al passato: il cambio look