Capelli effetto bagnato: il look della Milano Fashion Week

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I capelli effetto bagnato fanno gola a tutti; questo tipo di pettinatura appare sexy e provocante, ma è anche di grande tendenza. In questo 2020 il look torna a dettare legge in fatto di moda e dalla Milano Fashion Week e dal Festival di Sanremo 2020 arrivano alcune dritte in merito. Pettinati all’indietro e portati lisci senza volume o spettinati in modo studiato, i capelli effetto bagnato sono la tendenza che ci accompagnerà per tutto l’anno.

Le dritte dalla Milano Fashion Week

Per quanto riguarda il trucco, il look nude è quello che prevale quest’anno. Colori tenui e tendenti al naturale sono in perfetta linea con le tendenze 2020. Per i capelli invece, le sfilate portano dritte dritte all’effetto bagnato. Chiome lisce e ordinate o spettinate, ma con ordine. L’importante è che sembrino sempre umide e glam. Il look è facile da realizzare anche a casa e si adatta alle occasioni più disparate, dalle cene importanti alle riunioni di lavoro.

neri lunghi lisci

Foto: @candyie_can [IG]

Effetto bagnato, cos’è e perché dovresti provarlo

L’effetto bagnato sui capelli si concentra tendenzialmente sulle radici, rimanendo così leggero, luminoso e naturale. I volumi alla base sono dimezzati se non eliminati del tutto, esattamente come accade dopo aver fatto lo shampoo mantenendo i capelli umidi prima dello styling. La riga in questo caso è quasi sempre centrale, ma anche laterale è ben accetta. Nonostante quello che si possa pensare, i capelli effetto bagnato sono molto eleganti e sensuali. 

effetto bagnato lisci biondi

Come si realizzano i capelli effetto bagnato?

Realizzare l’effetto bagnato in casa è molto semplice. Vi occorreranno solamente una piastra per capelli, un pettine a coda, una lacca e un prodotto che ricrei l’effetto umido sulla chioma, ad esempio un gel o una cera modellante a base di acqua. Il pettine servirà a creare una perfetta riga centrale, con la piastra dovrete allisciare i vostri capelli in modo che siano dritti e ordinati fino alle punte. A questo punto, portando i capelli all’indietro, potrete passare all’utilizzo del gel o della cera a base acquosa. Infine vaporizzate un po’ di lacca su tutta la chioma per mantenere l’effetto più a lungo.

effetto bagnato biondi legati

capelli effetto bagnato

Foto: @monnie.k.makeupartist [IG]

capelli effetto bagnato

Foto: @sabrinarinaldimakeup [IG]

ricci lunghi neri

Foto: @patricijafinster [IG]

biondi lisci lunghi

Foto: @sonixproch [IG]

castani lunghi lisci

Foto: @danamly [IG]

effetto bagnato

Foto: @insoumia [IG]

effetto bagnato

Foto: @hammasa [IG]

neri lunghi bagnati

Foto: @heydaymakeup [IG]

effetto bagnato

Foto: @simplysidrafit [IG]

effetto bagnato

Foto: @sataraferreira [IG]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze