Vai al contenuto

Guide

Capelli extra lunghi dopo i 50 anni: è un sì (ma solo se fai queste cose)

Abbiamo potuto assistere nel corso dell’ultimo decennio, come ci sia stata una rivalutazione da parte delle donne over 50 nei confronti dei capelli lunghi. Che siano tinti o naturali non importa, attraversare e superare la mezza età non significa per forza accorciare i capelli.

È chiaro che portare una chioma che attraversa le spalle poggiandosi sulla schiena a 20 anni, sia una cosa, farlo superati i 50, un’altra. Ma non per un fattore estetico, a noi di Capellistyle piace pensare che le regole del cosiddetto buongusto, tese a valorizzare delle scelte mettendo in un angolo delle altre, sia ormai roba vecchia. Qui parliamo semplicemente del naturale invecchiamento del capello e di come mantenerlo lucente, vivo e nutrito dopo i 50. Soprattutto con l’idea in testa di una chioma fluente e lunghissima!

Capelli lunghi dopo i 50 anni: come curarli e farli apparire sempre al meglio

La prima regola è avere a cuore l’idratazione della nostra chioma. Con l’età, i capelli tendono a diventare meno morbidi e idratati e una texture rovinata risulta molto più evidente sui capelli lunghi, rispetto a quelli corti. Quello che consigliamo è di affidarci a un bel trattamento ristrutturante dal parrucchiere, oppure qualche maschera ultra nutriente e fai da te. Frangia sì o frangia no? Ebbene, la frangia richiama immediatamente un’estetica bambina, madre delle pettinature d’infanzia, non può dunque che sortire il medesimo effetto superati i 50. Sfrangiata o netta non importa, basterà semplicemente tenere conto delle proporzioni del viso. 

E per quanto riguarda le lunghezze, meglio scalati oppure retti? Ebbene, anche qui non c’è una risposta e basta. Bisognerà avere occhio nei confronti della tipologia del nostro capello, nello spessore e nella densità generale della chioma. Dato che l’età tende a svuotare, optare per un taglio scalato e appena sopra le spalle, gioverà otticamente a non richiamare l’attenzione su lunghezze e punte meno fitte. Ad ogni modo, il tempo che passa non dovrebbe rappresentare un ostacolo alla fiducia in sé stessi. Ogni età è meravigliosa per tutto ciò che contiene, solo dopo che scegliamo di riempirla con qualcosa che per noi ha valore.

Fare “hair glossing” al posto della tinta: i benefici infiniti (e il risultato pazzesco)