Vai al contenuto

Colori

Capelli viola 2022, Very Peri e altre 50 sfumature: a chi stanno bene (a Katy Perry sì)

Dal 2000, il Pantone Color Institute, prevede le tendenze globali del colore e consiglia le aziende nell’identità del marchio e nello sviluppo del prodotto. È appena uscito il colore Pantone 2022 e si chiama Very Peri: tutti pronti a tingersi i capelli viola? Noi di Capellistyle partiamo subito col presentare la maestra indiscussa dei purple hair: Katy Perry. Le ha provate tutte!

DON ARNOLD/WIREIMAGE GETTY IMAGES

Per scegliere il colore dell’anno, gli esperti di colore di Pantone esaminano le tendenze mondiali. Questo può includere l’industria dell’intrattenimento, collezioni d’arte popolari e nuovi artisti, moda, tutte le aree del design e destinazioni di viaggio popolari. Anche fattori come l’economia, la vita di strada, la politica dei social media e le tendenze di bellezza in diverse aree sono enormi influenze. Dunque il 2022 sarà l’anno dei vestiti viola, degli accessori viola, della nail art viola e ovviamente anche dei capelli viola! Impossibile sfuggirvi, bisogna attrezzarsi. Che si tratti di meche, di nuca rasata e colorata di vibrazioni Very Peri, non importa, la moda non aspetta, la moda è già qui.

GETTY

Capelli viola 2022, Very Peri e altre 50 sfumature: idee e ispirazioni

Very Peri, definizione by Pantone: “È un blu pervinca dinamico, reso più vivace da tocchi di rosso: fonde in sé la calma ma anche l’energia del blu assieme all’eccitazione che crea il rosso. È una tonalità che racconta molto bene il periodo storico che stiamo vivendo perché è innovativo ed è la dimostrazione di come la realtà digitale sta influenzando la vita quotidiana”.

JASON MERRITT/GETTY IMAGES

Per quanto riguarda i capelli viola (in testa alla classifica dei dieci argomenti più googlati nel 2021 in fatto di capelli), non hanno età, difatti possono valorizzare tanto le teenager, quanto le donne più âge. Il trucco? Sicuramente quello di indossarli con classe.

C’è un però, l’unico limite alla scelta di una tinta capelli come il viola è la base naturale da cui si parte. Per questo motivo le chiome fulve e le carnagioni che presentano un sottotono rosato, potrebbero essere poco valorizzate da questo colore. Ma c’è una cosa che la scienza dell’armocromia accostata all’argomento capelli, ci ha insegnato: esistono le sfumature. Se la tua carnagione non è adatta al Very Peri, pazienza, il viola si può declinare in moltissimi modi, Katy Perry docet!

Come lavare i capelli correttamente in 2 step: guida semplice semplice