Vai al contenuto

Acconciature

La coda liscia che arriva dai ’70: si portava così

Mentre il minimalismo moderno di panini ordinati e ciuffi allegri si è assicurato il loro status di aggiornamento dei capelli preferito dalla moda, lascia che il 2015 segni l’anno in cui le code di cavallo sono tornate interessanti.

E non solo per una serata fuori: dopo un post-allenamento Gisele Bündchen ci ha portato la versione estiva perfetta e Cara Delevingne ha accessoriato la sua con una bandana, Kendall Jenner ha fuso l’acconciatura più semplice con la nostalgia dell’estate anni Settanta.

Avvistata a Los Angeles con il suo nuovo cucciolo, la modella ha incanalato Ali MacGraw su Love Story con il suo scoppio lucido ben diviso a metà e rilegato in uno stile scollato. È il tipo di look rilassato creato per il trucco nudo e il denim sbiadito e offre una sorprendente dose di smalto nel bel mezzo della stagione dei capelli disordinati.

Passaggio 1: preparare i capelli con il prodotto
La chiave dello chignon sono i capelli lisci e lucenti. Pensa: la tendenza dei capelli liquidi che hai visto letteralmente ovunque. Per ottenerli, cerca prodotti liscianti e ravvivanti e applicali solo sulle radici dei capelli, per creare lucentezza e luminosità.
Passaggio 2: spazzola i capelli indietro con una riga centrale
Anche se occasionalmente viene indossato senza una parte, la classica acconciatura da panino da top model presenta in genere una parte centrale. Una volta che hai diviso i capelli in una linea retta direttamente al centro della testa, spazzolali indietro. Fissare con un elastico per creare una coda di cavallo nell’area della crocchia alla moda desiderata sulla testa.

Passaggio 3: spruzzare la coda di cavallo con un texturizzante
Per aggiungere un po’ di grinta ai capelli prima di infilarli nella crocchia, usa generosamente uno spray texturizzante sulla coda di cavallo. 

La coda furba pensata per i capelli fini, tecnica dei “3/4”: e volume sia