come arricciare capelli lisci

Foto: latest-hairstyles.com / fabmood.com [PIN]

Come arricciare i capelli lisci? Scopri le tecniche migliori!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È una legge universale: chi ha i capelli lisci li vuole ricci e chi li ha ricci li vuole lisci. Si parla spesso di come domare le capigliature ribelli e boccolose, ma troppo poco di come invece rendere piene di onde quelle lisce come spaghetti. In questa guida vi illustriamo che tutto ciò è possibile!

Leggi anche: Onde perfette da realizzare in casa senza piastra

Come arricciare le chiome lisce

Per quanto i capelli lisci possano essere ordinati e ammalianti, ogni tanto vedersi diverse fa bene e dare una smossa al proprio look è quello che ci vuole. Qualche mese fa vi abbiamo svelato il trucco della cinta dell’accappatoio, ma in quale altro modo si possono ottenere capelli ondulati con poco sforzo? Scopriamolo!

Piastra o arricciacapelli

Il modo più diffuso e anche più semplice e veloce è quello di utilizzare una piastra o un ferro arricciacapelli. Tutti gli strumenti che sfruttano il calore sono senz’altro quelli che garantiscono un buon risultato in poco tempo. Ecco un paio di brevi tutorial qui sotto:

Carta igienica

No, non avete letto male: è possibile arricciare i capelli anche usando proprio la carta igienica. Per preparare la chioma a questa tecnica bisogna assicurarsi che i capelli siano umidi. A questo punto avvolgete i capelli in piccoli rotolini di carta e fissateli con delle forcine o dei beccucci. Asciugate i capelli in questo modo con il diffusore e osservate il risultato! È doveroso dire che con questa tecnica i capelli verranno molto ricci, contrariamente a quella mostrata prima. Ecco un video tutorial:

Calzino

Questa tecnica è molto giovane e sta riscuotendo tantissimo successo! Basterà fissare un calzino sulla vostra testa con una mollettina e dopo aver arrotolato i capelli (ancora umidi) su loro stessi, sarà necessario avvolgerli intorno al calzino. Lasciate in posa tutta la notte o asciugate i capelli con il diffusore e ammirate il risultato! Qui un breve video esplicativo:

Come mantenere l’effetto mosso più a lungo

Ovviamente, più il capello è pesante e più le onde tenderanno a smontarsi nel corso della giornata. Dopo aver provato una delle tecniche qui sopra, vaporizzate sulla vostra chioma un po’ di lacca e dopo aver atteso qualche minuto spazzolate i capelli in modo da rendere l’effetto super naturale.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze