Come lavare i capelli con la regola 60/180: per un risultato da salone

Avete mai sentito parlare della regola 60/180? Noi di Capellistyle sì e non vediamo l’ora di condividerla con voi. Qua si parte proprio dalle basi, ossia la detersione delle nostre amate chiome. In passato abbiamo approfondito il topic su come lavare i capelli correttamente, oggi vi aggiungeremo un passaggio. 

Per una corretta detersione dei capelli, non possiamo orientarci solo sulla scelta di ottimi prodotti, come uno shampoo mirato alla tipologia e alla struttura di ogni capello. Alcune accortezze rendono il consueto shampoo a casa (che sia in doccia o al lavandino) professionale come in salone dall’hairstylist di fiducia, rendendo la criniera più lucente, leggera e pulita più a lungo. Stiamo parlando proprio della regola 60/180. Ma di che cosa si tratta? Ne avete mai sentito parlare?

Come lavare i capelli con la regola 60/180: per un risultato da salone

La logica è esattamente quella che sta dietro al mantenere in posa 60 secondi un detergente per il viso sulla pelle della faccia. Seguendo questa struttura, un minuto è esattamente il tempo necessario che dobbiamo dedicare all’applicazione dello shampoo sulla cute. Si tratta di uno studio pubblicato da una nota catena di saloni americani. Secondo i dati raccolti, la maggior parte delle persone arriva nemmeno a 20 secondi. “L’ideale sarebbe lavorare lo shampoo tra 1 minuto e 3 minuti, ovvero tra 60 e 180 secondi” ha detto l’hairstylist Gabriel Llano “a seconda della condizione del capello. Più i capelli sono lunghi e danneggiati, più lo shampoo ha bisogno di agire”.

È proprio nello spazio di questo tempo di attesa che non bisogna fissare il vuoto: Llano batte infatti proprio sull’importanza di fare almeno un minuto di massaggio al cuoio capelluto prima di sciacquare via lo shampoo. “Facilita un migliore assorbimento del prodotto e l’ottenimento di risultati migliori”, spiega. Inoltre, sebbene non ci siano prove scientifiche che i massaggi capillari aiutino ad accelerare la crescita dei capelli, stimolano senza dubbio la microcircolazione sanguigna e, quindi, rendono i capelli più sani e più belli.

Taglio di capelli must have: la Wispy Bang è pronta a sbocciare e noi con lei