corti, mossi e sbarazzini

Se volete puntare con convinzione sui capelli corti e mossi, c’è qualcosa che dovete assolutamente sapere: la vostra scelta è sicuramente in grado di apprezzare una tendenza che sta predominando in questa stagione e nella prossima, ma lo sarà ancora di più se sceglierete di puntare sullo stile messy e bed head, look casuali e sbarazzini che sono in grado di rappresentare il modo ideale per potervi donare un aspetto ancora più bello e aggraziato, utile per poter rispecchiare le vostre velleità sportive, eleganti, casuali, raffinate e tanto altro ancora.

Cerchiamo dunque di fornirvi qualche utile spunto per poter giungere alla definizione di un look ancora più adatto del solito, rendendo giustizia al vostro fascino!

Look messy = look che non delude!

Lo stile messy, un po’ casuale, è sicuramente una delle scelte più convincenti per questa stagione. Non si tratta naturalmente di una novità: se ci avete letto con passione nel corso di quest’anno e di quello precedente, dovreste aver ben compreso che il look messy è sicuramente uno di quelli che ha conquistato i maggiori apprezzamenti da parte degli hairstylist di tutto il mondo.

Il look messy è infatti in grado di donarvi un tocco di maggiore giovinezza e di spensieratezza, elementi davvero perfetti per uno stile moderno, facilmente adattabile a uno stile corto.

Facile da pettinare: cosa volere di più?

Se avete letto con frequenza i nostri approfondimenti sugli stili messy e bed head, dovreste altresì sapere che uno dei massimi vantaggi che questi genere di acconciature saranno in grado di donarvi è certamente rappresentato dalla possibilità di poter puntare con convinzione sulla facilità di pettinatura.

Si tratta, infatti, di stili di capelli che non vi richiederanno necessariamente la “perfezione” della chioma ma, anzi, basano la loro bellezza e il loro fascino proprio sulla loro imperfezione. Via libera, dunque, a capelli scompigliati, ciocche che sfuggono al vostro controllo, e così via. L’importante è naturalmente non esagerare: il confine tra uno stile gradevolmente spettinato e un disastro è abbastanza sottile.

Cercate pertanto di approcciare con uno stile quanto più sobrio e ordinato possibile e, poi, passate una mano tra i capelli per creare delle onde morbide e naturali, donando il giusto dinamismo al vostro stile.

Rammentato quanto sopra, a questo punto non ci rimane che condividere con voi una bella gallery che vi permetterà di saperne un po’ di più sugli stili messy che più di altri riusciranno ad apprezzare il vostro personalissimo hairstyle. Provate a consultare la serie di scatti fotografici con la giusta attenzione e fateci sapere che cosa ne pensate: crediamo sia molto facile cadere in tentazione con queste splendide alternative, che vi invitiamo a mostrare al vostro parrucchiere per poter trovare con lui la soluzione più accattivante!

Un post condiviso da Kurze Haare (@kurzehaare) in data:

Un post condiviso da Kurze Haare (@kurzehaare) in data:

Un post condiviso da 💇ChicaPixie (@chica_pixie) in data:

Un post condiviso da 💇ChicaPixie (@chica_pixie) in data:

Un post condiviso da Cabelos pixie (@pixiebrasil) in data:

Un post condiviso da 💇ChicaPixie (@chica_pixie) in data:

Un post condiviso da 💇ChicaPixie (@chica_pixie) in data:

Un post condiviso da 💇ChicaPixie (@chica_pixie) in data:

Un post condiviso da Cabelos pixie (@pixiebrasil) in data:

Un post condiviso da Cabelos pixie (@pixiebrasil) in data: