decapaggio

Foto @Africa Studio – Shutterstock

Decapaggio capelli: cos’è e come si esegue. La parola agli esperti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quante volte ci è capitato di esserci tinte i capelli e subito dopo esserci pentite del colore scelto? Vi avevamo già suggerito qualche rimedio per far scaricare la tinta velocemente, oggi invece vi parliamo del decapaggio. Si tratta di un processo chimico, pertanto sarebbe meglio affidarsi alle mani esperte di un parrucchiere, ma se proprio non potete resistere e volete provare a farlo in casa, di seguito troverete i nostri migliori consigli!

Leggi anche: Olaplex: tutto quello che c’è da sapere

Cos’è il decapaggio?

Partiamo dal principio: il decapaggio è un processo chimico che rimuove i pigmenti di tinta dal capello. Il trattamento di cui vi stiamo parlando è abbastanza aggressivo e potrebbe rovinare i capelli, in particolare potrebbe togliere luminosità e seccare le lunghezze.

Come si esegue?

Noi consigliamo sempre di rivolgersi a uno specialista quando si effettua la decolorazione o il decapaggio.

Esistono però in commercio alcuni prodotti appositi per il decapaggio casalingo, ma tutti più o meno a base di decolorazione, quindi di polvere da abbinare all’acqua ossigenata. Applicato il prodotto si deve lasciare in posa per diverso tempo attendendo che compia la sua azione schiarente sul capello. In alcuni casi è necessaria una sola applicazione, in molti altri invece, quando la tinta è molto scura, sarà sicuramente doveroso ripetere il processo.

Color Off Decappante

color off decappante

Foto @amazon.it

>>>ACQUISTA QUI!<<<

Altrimenti, se il processo vi sembra giustamente troppo aggressivo da provare in casa, prima di recarvi nel salone del vostro parrucchiere di fiducia, potreste provare a utilizzare uno shampoo decapante, come quello che trovate qui sotto:

shampoo decapante

Foto @amazon.it

>>>ACQUISTA QUI!<<<

 

Differenza fra decapaggio e decolorazione

La decolorazione e il decapaggio sono in realtà molto simili, la loro unica differenza è quella di essere applicati in diversi momenti. Mentre la decolorazione andrebbe affrontata solamente in caso di capelli dal colore naturale, il decapaggio è studiato appositamente per rimuovere i pigmenti di tinta da capelli già trattati. In entrambi i casi, comunque, questi trattamenti sono aggressivi in egual modo.

I consigli degli esperti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. È laureato in Dams e, nonostante la sua prorompente calvizie, è da sempre appassionato di capelli, tagli e colori.