Vai al contenuto

Tagli

Double Cut, nasce quando il bob sposa i capelli lunghi: puro Giappo style

Il nome di questo taglio di capelli è “Double Cut” e sui social è diventato uno degli hair style più richiesti di tutto il 2022. Freschissimo e destrutturato, mixa in uno la potenza di due iconici tagli di capelli: un bob ad altezza mento abbinato a capelli super lunghi tagliati di netto, pari. Cosa non poteva mancare? La frangia ovviamente.

Double Cut taglio di capelli 2022: il bob mixato con i capelli lunghi

Più rock di così si muore, ma anche più fresco di così non si poteva fare: è entrato per direttissima tra i tagli iconici del 2022. Double Cut, come si realizza il taglio. È ritornato a tutta birra il Double Cut, che sappiamo essere nativo giapponese e Manga. Difatti il suo secondo nome è “Hime Cut”. Si tratta sicuramente di un taglio di capelli dall’aspetto lineare e grafico, ottimo per osare ma non troppo e per rinfrescare la propria criniera con un look fresco e rude.

Come si osa con il double cut. La prima cosa da tenere presente è comprendere alla perfezione quello che si vuole esprimere e comunicare con il nuovo hair style. Si può certamente scegliere un double cut estremo e deciso, sicuramente impattante, oppure per un hairlook più leggero e naturale, senza tagliare via troppa lunghezza. Sicuramente sarebbe preferibile non rischiare troppo, sennò si romperebbe l’equilibrio dei volumi. La parte posteriore potrà essere leggermente scalata. Basilare non creare movimento. 

A chi sta bene il Double Cut? È un taglio davvero tanto versatile che può essere pensato a molte consistente di capello e tipologie di viso. Forse poco consigliato per chi ha capelli folti e spessi, perché la gestione a casa diverrebbe davvero impegnativa. Per i visi più tondi è meglio virare su una lunghezza ad altezza mento, della parte anteriore, in modo tale che i capelli cadano sugli zigomi allungando il viso; ottima invece nella versione extra corta per i visi allungati. È un taglio che va a nozze con i capelli super lisci, per intenderci quelli ad effetto Liquid Hair.

Capelli fini, possono essere più voluminosi con la tinta: ecco come