Avere uno stile di capelli aggraziato, seducente, alla moda e – soprattutto – che non vi richieda eccessive manutenzioni? Può sembrare un’utopia, ma se vi guardate bene in giro, e date uno sguardo a quello che i principali saloni di bellezza stanno imponendo come gradevole tendenza, vi renderete conto che così non è: a vostra disposizione avrete infatti centinaia di diversi modelli di capigliatura straordinariamente adatti a permettervi di vivere nel rispetto dei trend la bella stagione ma, contemporaneamente, altrettanto straordinari (per facilità) da mantenere e conservare gelosamente.

Tanti look a bassa manutenzione

Fin dai red carpet di inizio primavera era sembrato subito piuttosto chiaro come gli stili di capelli preferiti puntassero con convinzione all’eleganza ma senza esagerare. Acconciature seducenti sì, ma nel contempo sbarazzine, ordinate ma senza eccessi, spesso in modalità bedhead, casuale ma non troppo, messy ma chic. E, soprattutto, stili di capelli facili da acconciare e da rendere protagonisti delle vostre attività di manutenzione. In altri termini, stili di capelli che in pochi minuti e con pochi strumenti (o nessun strumento, a parte le mani!) potranno essere opportunamente affinati.

Le onde sono un punto di riferimento nell’estate 2017

In tal senso, se avete notato una sovrabbondanza di stili con le onde, non vi sbagliate affatto! I tagli lunghi e medi sembrano infatti attingere con particolare prelibatezza dalle onde, spesso scalati (come di tendenza da diverse stagioni). Pertanto, via libera ai wavy bob, ai faux bob, ai mullet lob, alle flaves e così via. Come sopra abbiamo già avuto modo di comprendere, non è necessario esagerare con gli strumenti per lo styling: a volte è sufficiente dare un colpo di mano per sciogliere un movimento naturale.

Raccolti, una soluzione rinfrescante per l’estate

Un’altra area di moda capelli è certamente rappresentata dai raccolti, che nella bella stagione rappresentano anche una “furba” soluzione anti-caldo. Ebbene, anche in questo senso le soluzioni che non hanno deluso affatto le aspettative della moda sono tantissime. Come non ricordare, pur brevemente, gli chignon morbidissimi che possono essere portati sulla nuca, i top knot, le code basse, e così via? Siamo certi che troverete ben presto quel che fa per voi…

Semi-raccolti, una soluzione classica che non delude

A proposito di soluzioni che non eludono, i semi-raccolti sono sicuramente una delle scelte più romantiche e apprezzate da donne e ragazze di ogni età. Anche in questo caso, non mancano certamente le ottime alternative: ricordiamo brevemente i mini torchon, il contrasto del semi-raccolto con effetto wet sulla parte alta della testa e naturale sul resto della chioma, e non solo.

A questo punto, è nostro piacere lasciarvi, come sempre abbiamo l’abitudine di fare, con una bella serie di pratiche alternative all’interno delle quali potrete certamente scegliere ciò che fa per voi. Provate a sfogliare questa buona serie di stili di capelli sciolti, raccolti e semi-raccolti, e provate a comprendere quale alternativa (o quali alternative) potrebbero essere modellate sulla vostra chioma in vista dell’arrivo dell’estate 2017.

Che ne pensate? Avete trovato pane per i vostri denti o questi modelli proprio non vi convincono?

Un post condiviso da Thaise Fiaes (@thaisefiaes) in data:

Un post condiviso da Peyton Cornelison (@peydoeshair) in data:

Un post condiviso da kimberly torres (@thekimmster) in data:

Un post condiviso da Nicole Lyons (@nicolelyonshair) in data:

Un post condiviso da S H A N N O N (@hairdosbyshan) in data:

Un post condiviso da Buddy Porter (@buddywporter) in data: