Foto: © L Julia / Shutterstock

Labbra perfette: come creare lo scrub e il balsamo labbra in casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Oggi parliamo di Lipcare – ovvero la pratica che ci permette di prenderci cura delle nostre labbra. Non solamente in inverno tendiamo ad averle secche e screpolate, anzi spesso anche con l’arrivo della stagione calda riscontriamo pellicine o disidratazione nella zona della bocca. Per evitare di incorrere in questo problema basterà usare solamente due prodotti: uno scrub e un balsamo. Il primo andrà a togliere i residui di pellicine sulle nostre labbra, il secondo le ammorbidirà e ne allenterà le screpolature. Scopriamo come creare in casa i due prodotti appena menzionati!

Scrub per le labbra

Lo scrub per le labbra funziona esattamente come quello per il viso o per il corpo. La presenza di piccoli granuli fa in modo che la pelle venga “livellata” e risulti più liscia e priva di taglietti o pellicine. Lo scrub per le labbra non è doloroso da applicare, anzi vi lascerà una sensazione di morbidezza alla quale difficilmente riuscirete a rinunciare. Crearlo in casa è semplicissimo; avrete bisogno solamente di due ingredienti: vaselina e zucchero! 

Come procedere: munitevi di un contenitore abbastanza piccolo, come ad esempio una mini-size dei contenitori da viaggio. Ne trovate un esempio qui sotto:

[amazon box=”B077B139NZ”]

A questo punto all’interno del vasetto unite la vaselina allo zucchero e mischiate tutto con un cucchiaino o un bastoncino. Il vostro scrub è pronto per essere utilizzato! Con il dito prelevate un po’ di prodotto e applicatelo sulle labbra strofinandolo attentamente sia negli angoli che sul resto della bocca. Dopodiché risciacquate.

Balsamo labbra

A questo punto le vostre labbra saranno a metà della loro idratazione, manca solo un buon balsamo labbra! Questo prodotto vi garantirà morbidezza. Applicatelo ogni volta che potete e soprattutto ogni sera prima di andare a dormire: così facendo l’effetto liscio e soft durerà davvero a lungo. Per creare un pratico balsamo per labbra da portare ovunque basta davvero poco: Burro di Karitè e Olio essenziale alla Vaniglia. 

Come procedere: Anche in questo caso sarà bene procurarsi dei vasetti come quelli utilizzati per lo scrub. Se invece l’idea di prelevare il balsamo con le dita non vi piace, potrete acquistare dei pratici contenitori stick come quelli qui sotto:

[amazon box=”B07FMSTWSF”]

A questo punto in una ciotolina unite due cucchiai di Burro di Karitè a 4 gocce di Olio essenziale alla Vaniglia e mescolate il composto fino a che non sarà perfettamente amalgamato. Finito questo processo, trasferite il vostro balsamo negli appositi stick e lasciatelo riposare per qualche ora, meglio ancora se in frigorifero. In questo modo si solidificherà abbastanza e rapidamente, così da poterlo usare quanto prima. Quando si sarà finalmente addensato sarà pronto per essere usato!

Leggi anche:

Labbra rifatte? Ci pensa il Full Lips! Efficacia, costo e durata

Lip Blushing, la nuova tendenza labbra! Come funziona, costi e controindicazioni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze
Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!

Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.