Unghie da sogno: come realizzare una perfetta manicure a casa!

In questo periodo di quarantena ci mancano tutte le cose che facevamo prima. Se solitamente andare dall’estetista o dal parrucchiere ci farebbe sentire meglio, ora come ora ci darebbe una sferzata di benessere a cui purtroppo dobbiamo rinunciare. Prendersi cura di noi stessi è importantissimo e non dobbiamo lasciare che questo periodo ci faccia abbrutire. Perciò dobbiamo partire dalle piccole cose. Un bel bagno caldo, capelli in ordine e anche un po’ di trucco non guastano. E perché anche non una bella manicure (fai da te ovvio)?! Così facendo, oltre che passare un po’ di tempo, saremo bellissime e pronte per affrontare con ottimismo la quarantena!

Come realizzare la manicure perfetta a casa

Per la manicure ci vuole un pochino di tempo, ma in questo periodo ne abbiamo davvero tantissimo e potremmo così impratichirci tanto da essere super veloci quando tutto questo finirà. Per realizzare delle unghie da sogno occorre seguire alcuni step necessari; continuate a leggere per scoprire quali sono!

1. Le cuticole

Le vostre unghie devono essere chiaramente prive di smalto prima di procedere con la manicure. Una volta che ne avrete rimosso tutti i residui, sarà necessario ammorbidire le cuticole immergendo la mano in una vaschetta con acqua tiepida; tranquille, basteranno pochi minuti. A questo punto sarà necessario utilizzare un prodotto specifico (vedi sotto); questo dovrà essere applicato direttamente sulle cuticole. Basterà lasciarlo agire per un paio di minuti, alla fine dei quali sarà semplicissimo rimuovere le pellicine con l’uso dell’apposito bastoncino.  

[amazon box=”B0046MK34G”]

2. Idratazione

L’idratazione è fondamentale e non parliamo solamente di unghie, ma anche e soprattutto delle vostre mani! Applicate quindi un balsamo per unghie sulle cuticole e una crema idratante su tutte le dita e sul dorso della mano. Esattamente come per il viso, massaggiate fino al completo assorbimento.

[amazon box=”B00B84OJ54″]

3. Tagliare le unghie

Ora che le vostre unghie sono perfettamente idratate potete procedere con il taglio. La lunghezza dipenderà solamente dal vostro gusto e dalle vostre esigenze, sentitevi quindi libere di sperimentare!

4. Passare la lima

Adesso le vostre unghie sono pronte per essere limate! Sulla lima c’è da fare solamente un piccolo appunto: non passatela mai avanti e indietro, ma solo e unicamente in una direzione. Se non siete molto pratiche, usare una lima a 4 o 6 fasi potrebbe esservi d’aiuto, così seguirete semplicemente i consigli sulla confezione evitando di sbagliare.

[amazon box=”B00G3C10K8″]

5. La base

Prima di procedere con la stesura dello smalto, è essenziale applicare una base che protegga l’unghia dall’aggressività del prodotto. In commercio ne esistono diverse, da quelle anti-giallo – che restituiscono il bianco naturale dell’unghia – a quelle rinforzanti. Scegliete quella che secondo voi fa al caso vostro e applicatela ogni volta che potete!

[amazon box=”B00B4TJCFU”]

6. Lo smalto

Finalmente è arrivato il momento di applicare lo smalto! Per ottenere un buon risultato e soprattutto far brillare il colore da voi scelto, è consigliabile fare almeno due passate. Ovviamente aspettando che si asciughino fra una e l’altra. In questa stagione il colore che va per la maggiore è il Rosso Ciliegia.

7. Il top coat

Il top coat è davvero importantissimo e garantisce una lunga durata alla vostra manicure. Basterà applicarlo solamente una volta su ogni unghia e il colore risulterà ancora più brillante!

[amazon box=”B00CXTF524″]

Di seguito troverete un video esplicativo dei passaggi precedentemente spiegati. A questo punto non ci sono scuse: tutte a fare la manicure!

Il video