frangia laterale

credit: stock.adobe.com/fulvia

Capelli mossi per l’estate senza fatica, ecco come fare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete sempre sognato di disporre di una bella chioma mossa, ma tra le caratteristiche che avete ereditato non c’è proprio quella di una capigliatura movimentata? Niente paura: complice anche il fatto che durante la prossima bella stagione non dovrete certamente esagerare con l’ordine e con la perfezione, ci sono diversi modi attraverso cui potrete ottenere una comoda chioma mossa o riccia, donando al vostro look una chiave movimentata e naturale che potrebbe rappresentare la migliore occasione per svoltare hairstyle. Ma come fare?

Capelli curly di super tendenza!

Prima di fornirvi qualche breve consiglio sui modi cui potete approcciare per potervi riservare una bella capigliatura mossa, non possiamo che compiere un breve cenno su quanto i capelli curly, movimentati, possano essere di tendenza in questa stagione. Sarà dunque possibile adattare il proprio stile di capelli al riccio e al mosso, magari attingendo dalla moda delle onde, per assicurarsi un effetto finale davvero gradevole e, soprattutto, in linea con quelle che sembrano da tempo essere le tendenze del momento.

Come avere dei capelli mossi senza fatica

Se volete avere degli ottimi capelli mossi senza fatica e in pochi minuti, la strada più semplice è certamente quella di acquistare una buona piastra per creare il giusto movimento sullo stile di capelli che avete in mente di adottare.

Nel far ciò, vi raccomandiamo di non cercare il risparmio a tutti i costi. Preferite invece un investimento magari più costoso, ma sicuramente più appagante, anche per la salute dei vostri capelli. Puntate dunque su una piastra dalle ottime materie prime, con temperatura regolabile e con tutte le caratteristiche più innovative, e non solo in termini di una (dovuta) sicurezza.

Utilizzando la piastra riuscirete certamente a dare un tocco movimentato alla vostra chioma, modellando l’ampiezza dei ricci e il livello “wildpreferito. Oltre allo styler, un elemento che vi aiuterà a fissare un buon look è certamente rappresentato dal phon. Anche in questo caso, abbiate cura di non esagerare con l’utilizzo degli strumenti: abbiamo più volte ricordato, su questo sito, quanto possa essere potenzialmente nocivo utilizzare troppo a lungo e troppo frequentemente gli strumenti in grado di apportare troppo calore alla vostra chioma. Il rischio principale è infatti quello di stressare eccessivamente i capelli, andando a sfibrarli e renderli in più deboli e inclini alla rottura, o quanto meno dare un aspetto secco e spento.

Meglio pertanto non esagerare con l’utilizzo di questi dispositivi e, soprattutto, armarsi di strumenti di protezione della chioma da spruzzare prima e dopo il trattamento.

Se invece avete più tempo per poter realizzare i capelli mossi, e non temete di sperimentare qualche soluzione fai-da-te più casalinga, perchè non realizzare delle mini trecce sulla vostra chioma e andare a dormire con esse? Il giorno successivo scioglierete le trecce e riuscirete a disporre di una chioma ad onde davvero sensazionale, da sistemare nei dettagli, ma sempre in ottica casual e messy.
Ma ecco alcuni tutorial per muovere i vostri capelli:

View this post on Instagram

🌊 FLAT IRON WAVES 🌊 I did not wake up like dis…. but tomorrow morning i will 😂 #stylesbyalexis #gordonsalon #avedaartist 1. Prep with product @aveda @avedaartists 2. Brush (distributes product evenly and hair needs to be untangled before ironing) @thewetbrush 3. Take random sections (i like to start by flipping most of my hair to the other side so i dont have to use clips) 4. Switch between overhand and underhand movements to bend the wave and lift in different areas 5. TENSION TENSION TENSION notice how my other hand helps hold the iron… you need to pull!!! Think of a wrapped gift and you put that decorative string on it, then use scissors to curl it…. think of the iron as those scissors and your hair as that ribbon. When you use enough tension it will wave the hair without you having to twist the iron a million times. If your hair is gripping on the iron plate, YOU NEED A NEW ONE (@h2pro_official or @ghdhair) 6. I know some people don’t like a lot of product, but guess what?! If you dont use hairspray, your hairstyle will not last all day. Trust me, you will love your 2nd or 3rd day hair if you use a hold product 7. Treat those ends with a nice finish! I used #dryremedyoil because my ends need to be treated… probably could soak them in it this winter. (Don’t worry im getting a haircut tomorrow 🙄) 🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊 HAPPY STYLING! I am more than happy to answer any questions you have about styling. i will post more slowmo shots in the future to break this down even more ✌🏼 . #avedaasweepstakes #avedaartist #beachywaves #styledbyaveda @aveda . . . #asianhairstyle #waveyhair #wavyhair #wavyhairtutorial #wavyhairstyle #flatironcurls #flatironwaves #howtostylehair #howtowavehair #styletutorial #hairstylevideo #straightenercurls #beachwaveshair #wavetutorial #mediumlengthhairstyles #midlengthhairstyles #straighthairwaves #hairvideo #hairtutorial #hairstylingvideo

A post shared by #stylesbyalexis (@stylesbyalexis.gs) on

 

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin