Nutella sui capelli

Foto: blog.cliomakeup.com

Nutella sui capelli: ecco i benefici della famosa crema spalmabile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La Nutella non ha certo bisogno di presentazioni; questa golosa crema spalmabile forse non avrà grandi benefici sui nostri fianchi, ma di certo sui nostri capelli sì! Oggi vi proponiamo un trattamento per la chioma super low cost, efficace e dal profumo irresistibile!

Leggi anche: La maionese per dare nuova vita ai capelli. Ecco come usarla

Nutella sui capelli: i benefici

La Nutella è ricca di oli e grassi insaturi che – sebbene abbiano effetti disastrosi sulla nostra salute – donano ai capelli grande beneficio. Senza dimenticare, inoltre, che l’ingrediente principale di questa buonissima crema è ovviamente il cacao che – come sappiamo – rende i capelli morbidi e setosi. Ma non è finita qui! La Nutella ha anche un potere scurente sul capello. E se vi dicessimo che si può usare come tinta per capelli?

Nutella come tinta per capelli

L’idea arriva direttamente da Beirut e risale al 2016; il salone Abed and Samer Beauty Salon ha sfruttato per la prima volta la Nutella come veicolo scurente per capelli. La trovata geniale è stata poi copiata e riproposta negli Emirati Arabi e – ovviamente – ha spopolato sui social ed è arrivata fino in Italia. Tanto che Federico Fashion Style la adotta tuttora nei suoi trattamenti.

Dalla Nutella ai palloncini sospesi: tutti i bizzarri trattamenti di Federico Fashion Style

La tonalità donata dal cacao tende al color nocciola e ovviamente rende di più su capelli molto chiari o decolorati.

Come fare

Ovviamente il consiglio è sempre quello di affidarsi a un bravo parrucchiere per trattamenti di cui non conoscete il risultato con sicurezza. Comunque il procedimento è in realtà molto semplice: la Nutella viene applicata direttamente sul capello come impacco e viene lasciata in posa il tempo necessario a seconda dell’effetto finale desiderato; in poche parole se si ambisce a una nuance più scura si dovrà tenere più a lungo. Dopodiché si procede applicando del latte condensato sulle lunghezze, chiuse in poi in strisce di alluminio. L’impacco dovrà riposare per 30 minuti circa.

Passato questo tempo, i capelli si possono risciacquare con il normale shampoo e procedere con lo styling. Questo trattamento è a bassissimo costo e facilmente reperibile. Talmente facile che non avete scuse per non provare…sempre che la Nutella riesca a finire sui vostri capelli e non solamente sul pane!

Tutorial

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze