Piega ondulata senza piastra e senza bigodini: non è un sogno, è pura realtà

Donne liscissime che bramano una chioma riccia e voluminosa. Teste ricce e capellute che venderebbero un dito della mano per spegnere la piastra. La verità invece è solo una: i capelli migliori sono quelli versatili, che tengono ogni genere di piega a cui desideriamo sottoporli. Piega onde senza piastra e bigodini: ecco come farla.

Ciambelle e foulard

Avete mai sentito parlare di “ciambella per chignon”? Si tratta di una sorta di anello in gomma piuma attorno il quale si avvolgono i capelli per ottenere uno chignon super gonfio, pieno e regolare. Per fare la piega onde senza piastra e bigodini, dovremo comprarne 6-8 pezzi. Procedere dividendo la chioma in 6-8 parti, a seconda della quantità di capelli. Per ogni parte facciamo una coda di cavallo ben stretta. La coda andrà inserita in ogni anello, attorcigliandola attorno e fermandola con delle forcine. Da ripetere per ogni sezione. Ultimo step, avvolgere la testa con un foulard di seta. Dopo almeno due ore, sciogliere l’impalcatura aiutandosi ad aprire le onde solo le mani, senza spazzola e pettine. 

Elastichetti piccoli e treccine 

Se non si ha voglia di investire denaro nell’acquisto delle ciambelle (costano poco eh), un altro modo per ottenere una piega onde senza piastra e bigodini è il seguente: dopo la nostra routine di lavaggio tamponiamo la chioma con un panno in microfibra. Una volta tamponato ben bene, dividiamo la massa di capelli in sezioni, la grandezza di ognuna di esse dipenderà da quanto ampie vorrete le onde. Per ogni sezione facciamo una traccia. Quindi asciughiamo i capelli con un diffusore di aria. Anche lasciarli ad asciugare all’aria è una scelta top. Si può anche dormire con questa pettinatura

Non ho tempo da perdere: soluzione lampo

Se si ha poco tempo invece ecco una soluzione dell’ultimo minuto. Dunque dopo aver lavato e tamponati i capelli, distribuiamoci sopra della schiuma per capelli mossi. Quindi asciughiamo con l’asciugacapelli a potenza media, arrotolandoci ogni ciocca intorno alle dita, questa è una vera e propria tecnica di asciugatura chiamata plopping. Et voilà, in poche e semplice mosse la nostra chioma sarò piena di onde morbidissime.

Bigodini, come usarli al meglio per ottenere perfette onde anni ’90