Pillola anticoncezionale capelli

Pillola anticoncezionale nello shampoo: la nuova e assurda mania del web

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai lo sappiamo: il web è un ricettacolo di strane trovate, a volte funzionanti altre volte solamente molto singolari. Da TikTok arriva l’ultima assurda “ricetta” per avere dei capelli forti, sani e luminosi! Si tratta di inserire la pillola anticoncezionale nella nostra routine di shampoo.

Leggi anche: Aspirina sui capelli: benefici e come creare prodotti fai da te

Pillola anticoncezionale per capelli: il metodo funziona?

I tutorial su TikTok sono bizzarri, ma alcuni fanno effettivamente il loro dovere. Come ad esempio le istruzioni per creare fantastiche onde usando solamente la cintura dell’accappatoio.

Questa volta però parliamo di qualcosa decisamente più originale: si tratta di applicare un concentrato di pillole anticoncezionali nel nostro shampoo di fiducia al fine di rendere i nostri capelli più sani e più forti!

pillola anticoncezionale capelli

Ma come nasce questa idea? Secondo gli utenti del social network; la pillola anticoncezionale – grazie agli ormoni presenti al suo interno – stimolerebbe la crescita del capello rendendolo più forte e fluente. Gli esperti però sono assolutamente certi che questo rimedio non sia per nulla efficace. Nonostante la parola dei più competenti possa scoraggiare, sono in tantissimi che hanno provato il rimedio sui propri capelli documentando tutto – ovviamente – su TikTok. 

La parola all’esperta

La dermatologa Shirin Lakhani di Elite Aesthetics ha detto che l’equilibrio ormonale gioca sicuramente un ruolo fondamentale per la crescita dei capelli, ma che usare la pillola anticoncezionale in polvere non aiuta affatto. In generale, ogni anticoncezionale in commercio non è stato creato per essere assorbito tramite capelli o pelle e quindi non riescono a superare la barriera impermeabile che li protegge.

Fortunatamente, in questo caso, il rischio è solamente che – come confermato dagli esperti – il rimedio non funzioni sulla nostra chioma. Ma quante altre trovate assurde e pericolose verranno idolatrate dagli utenti dei social?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Siciliana nata tra le pendici dell’Etna e il mare, ma trapiantata a Roma da qualche anno. Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo, è appassionata al mondo del benessere e dell'armocromia. Ama sperimentare prodotti per capelli e indossare accessori etnici e dai colori vibranti.
Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!

Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.