limone capelli

Limone sui capelli per schiariture naturali. Gli impacchi da fare a casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’estate è finita, ma la voglia di schiarirsi i capelli proprio non passa. Se l’idea è quella di creare meravigliose sfumature sulla vostra chioma, senza però ricorrere a metodi invasivi come la decolorazione, il consiglio è solamente uno: rimedi naturali! Esistono infatti dei rimedi casalinghi che possono schiarire i capelli rendendoli perfettamente sfaccettati. Uno di questi riguarda proprio il limone. Scopriamo come fare!

Leggi anche:  Sapevi che la salvia contrasta la caduta dei capelli? Scopri come usarla sulla chioma

Limone sui capelli: i benefici

Come sappiamo, il limone è ricco di vitamina C e potassio e rappresenta un vero e proprio toccasana per il nostro organismo. Il suo succo, poi, se usato localmente può rendere la nostra chioma bella, forte e brillante! Inoltre pochi sanno che questo frutto può contrastare la forfora e ridurre la problematica dei capelli grassi.

Come schiarire i capelli con il limone

Del potere schiarente del limone ve ne avevamo già parlato; in questo articolo vogliamo illustrarvi ancora meglio come poter schiare i capelli grazie al suo succo. L’acidità del limone serve proprio a ripristinare il pH naturale della nostra chioma e a chiuderne le squame, evitando così che perdano di umidità e idratazione e risultino spenti e opachi. Per creare delle sfumature naturali sui nostri capelli grazie al limone, esistono diversi metodi:

  • primo metodo: il più semplice consiste nello spremere un limone e diluirlo con l’acqua, utilizzando poi questo composto per sciacquare i capelli al termine del solito lavaggio.
  • secondo metodo: un’alternativa potrebbe essere quella di unire qualche goccia di olio essenziale di limone a un cucchiaino di olio vegetale e mischiarli insieme in un bicchiere d’acqua da applicare sul cuoio capelluto e procedere poi con il solito shampoo.
  • terzo metodo: ultimo, ma non ultimo, è il trucco che prevede di acquistare compresse di vitamina C e tritarle aggiungendo la polvere al vostro shampoo di fiducia, ottenendo così un’azione costante nel tempo.

Questi metodi sono tutti validissimi se si vogliono ottenere dei riflessi brillanti sulla propria chioma, ma ovviamente avranno gli effetti desiderati se il vostro colore di base sarà abbastanza chiaro. Sui capelli bruni questi trucchetti non attecchiscono.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Editoria e Giornalismo, ha cercato di unire le sue passioni al lavoro, che l'hanno portata ad occuparsi di raccontare storie che vi faranno appassionare. Curiosa ed eclettica, non può vivere senza il suo lago.