Il taglio di capelli che fa tendenza sui social: Twee Hair e dove trovarli

Nel caso ti trovassi a girovagare sui maggiori social di tendenza come TikTok o Instagram noteresti numerosi video di persone che sfoggiano collant colorati, gonne a balze e ballerine. E per quanto riguarda i capelli?! Oltre i vari mullet e bob (coloratissimi), i capelli castani e la frangia fanno da padroni, e in particolare il taglio Twee.

Il taglio di capelli 2022 in trend su TikTok si chiama Twee ed è super caratteristico, carino e sentimentale. In quanto tale, l’estetica del twee è un cenno agli stili retrò che erano popolari negli anni ’50 e ’60 e che hanno fatto una ricomparsa estrema nel 2010. Sebbene sembri esserci una divisione su quanto sia gradito il look nella moda, il twee viene accolto a braccia aperte: basti guardare i personaggi delle serie tv più alla moda come Lexi Howard di “Euphoria” e Jessica Day di “New Girl”.

Taglio di capelli Twee, il trend i TikTok che strizza l’occhio agli anni ’50

Che cosa sono esattamente i twee hair? Lo stile è facile da mantenere anche a casa? I parrucchieri più esperti si sono espressi in tal senso, e sembrano appoggiare appieno questa enorme moda che ci sta venendo in contro a braccia spalancate. Dakota Johnson, Zooey Deschanel e Maude Apatow hanno tutte fornito un’ispirazione super per come dovrebbero apparire i capelli twee. Per ottenere questo look, trova prima un parrucchiere che possa regalarti una bella frangia strutturata che ti incornici il viso e che abbia una scalatura leggera.

In pratica la chioma dovrà avere una consistenza leggera e onde sparse e disordinate. Anche se non tutti sono entusiasti nel vedere arrivare il look Twee in giro di nuovo, almeno possiamo essere tutti d’accordo sul fatto che queste chiome strizzino l’occhio alle acconciature degli anni ’50 che tutti conosciamo e amiamo. Inoltre, è un modo molto più semplice per entrare nelle tendenze di bellezza “Euphoria” senza passare ore davanti allo specchio a costruire makeup complessi.

Capelli che cadono in primavera, un classico: qualche accortezza per prevenire

Tag: