1 di 31

La caviglia è certamente una delle zone del corpo femminile più gettonate quando si tratta di realizzare un nuovo tatuaggio, soprattutto se il tattoo è di piccole dimensioni (come quelli che tra pochi secondi avrete modo di guardare!) e soprattutto se la donna è alla ricerca di una zona molto discreta, da celare all’occorrenza e da mostrare qualora se ne abbia voglia e possibilità. Insomma, una zona da tenere in grande considerazione per poter progettare il vostro prossimo esperimento di body art: continuate a leggere per saperne un po’ di più!

Perché proprio la caviglia?

Per arrivare alla definizione del vostro migliore tatuaggio per la caviglia, non possiamo certamente che partire dai motivi per cui sia così straordinariamente conveniente puntare a tale zona del proprio corpo per poterla arricchire di fascino, di personalità e di disegni. La caviglia è anzitutto una zona estremamente sensuale del fisico femminile, una parte del corpo che nell’immaginario maschile riveste un enorme appeal. Pertanto, valorizzare la caviglia con un nuovo tatuaggio vi permetterà di esaltare in misura ancora più rilevante la portata di questa zona, donandovi un’invidiabile attrattività… e non solo!

134

In aggiunta a quanto sopra, e ricollegandoci a quanto abbiamo parzialmente già ricordato, non possiamo che considerare la caviglia come una delle zone ideali per rendere più discreto il vostro tatuaggio. La caviglia è infatti una zona del vostro fisico che rimarrà coperta per la maggior parte dell’anno, e in prevalenza nelle stagioni fredde. Per questo motivo, si rivela essere un’area ideale da tatuare per non avere alcun problema in sede di luogo di lavoro, e non solo. All’occorrenza, e quando vorrete, riuscirete facilmente a scoprirla, mostrando a tutti, e a voi stesse, una nuova creazione che acquisirà immediata visibilità!

Cosa tatuarsi nella caviglia?

Una volta chiarito che la caviglia è, a tutti gli effetti, una delle zone del vostro corpo che potreste sfruttare con maggior piacimento quando si parla di tatuaggi, rimane il grande dubbio di cosa convenga tatuarsi in questa area. Oggi vogliamo soprattutto occuparci dei tatuaggi di piccole dimensioni, quelli che idealmente possono occupare pochi centimetri quadrati della vostra cute.

Inutile ribadire, in proposito, quanto siano ampie e diversificate le alternative in tal senso: potete puntare su animali, paesaggi, simboli, geometrie, date di nascita, parole e tanto altro ancora, nel pieno rispetto delle vostre convinzioni e delle vostre preferenze stilistiche e creative!

30+ modelli per voi!

Giunti a questo punto, non possiamo che concludere il nostro approfondimento mostrandovi una bella serie di scatti fotografici che ritraggono più di 30 diversi modelli di piccoli tatuaggi che è possibile replicare sulle proprie caviglie. Vi renderete subito conto quanto possano essere vari e ben diversificati i modelli prontamente applicabili, e quanto diversi siano gli “effetti” che è possibile ottenere mediante essi. Vi consigliamo pertanto di dare uno sguardo approfondito al fine di comprendere se i modelli di cui sotto facciano al caso vostro e, infine, studiare ogni dettaglio e ogni personalizzazione in compagnia del vostro tatuatore di maggiore riferimento! Buona visione!

321

1 di 31