Vai al contenuto

Acconciature

Trecce a corona acconciatura Estate 2022: chic e facilissima da fare

La sicurezza che deriva dall’indossare una corona di trecce non ha eguali, dagli addii al nubilato agli aperitivi e ai matrimoni, sia da protagoniste che non. Questo stile, a volte chiamato anche treccia aureola, presenta trecce che avvolgono la testa come una corona. È stato indossato dalle donne in epoca medievale, dalle celebrità sul tappeto rosso, dalle spose il giorno del matrimonio.

Tinsel hair, fili di luce tra i capelli senza tinta: come usarli e quanto costano

La parte migliore? Le trecce a corona possono essere eseguite su qualsiasi struttura o lunghezza dei capelli, con una varietà di tecniche diverse. Un modo per padroneggiare questo look è intrecciare i capelli alla francese dalla nuca verso l’alto. Inizia separando i capelli a metà, quindi raccogliendo una sezione di tre ciocche vicino al collo. Inclina la testa in avanti (per facilitare le braccia) e intreccia i capelli alla francese verso l’orecchio. Continua a intrecciare sopra l’orecchio e sulla sommità della testa, scendendo verso l’altro orecchio. Finisci di intrecciare fino in fondo, quindi fissa con un elastico.

Successivamente, avvolgi l’estremità della coda del cervello attorno alla parte superiore della testa per rendere la treccia della corona più spessa e fissala con le forcine. Può anche essere indossato con i capelli semi sciolti, con viticci sciolti che fuoriescono, con fiori o gioielli intrecciati nella treccia o come acconciatura protettiva. Il punto è: la treccia a corona è uno stile così versatile, puoi indossarla per eventi formali come matrimoni e per cene casual con gli amici. Pronto a sentirti ispirato? Continua a scorrere per le foto delle nostre interpretazioni preferite dell’acconciatura a treccia di corona.

Trecce primavera 2022: lo stile hippie che ci meritiamo