Vai al contenuto

Acconciature

Trecce primavera 2022: lo stile hippie che ci meritiamo

Una tendenza di spicco prevista per la primavera 2022 è sicuramente quella che riguarda le trecce. Immersione totale grazie ai social e ai tutorial su YouTube. Tra gli altri trend abbiamo notato gli Octopus Hair (letteralmente -> “capelli a polpo”) e il Bixie Cut. Ma ora le Baby Braids esigono un posto tutto per sé, e o avranno!

Le Baby Braids rappresentano lo stile del momento, semplici da provare per chiunque, senza bisogno di strumenti per parrucchieri o comunque che siano complicati. Dal momento in cui la moda flower power ha preso il sopravvento, abbiamo visto una infinità di trecce abbellire le passerelle di Balenciaga e Max Mara e da allora sono state un punto fermo per i pionieri della moda. Sì, parliamo proprio di Bella Hadid e di Devon Lee Carlson. È infatti grazie a celebrità del calibro di Hailey Bieber, Margot Robbie e Perrie delle Little Mix, che le Baby Braids sono tornate alla riscossa.

Baby Braids trecce primavera 2022: lo stile flower power che ci meritiamo

Sono super facili da ottenere e illuminano qualsiasi acconciatura. Ecco come ottenere questo look da soli. Inizia separando i capelli in una parte centrale. Successivamente, separa due piccole ciocche di capelli dalla parte anteriore e intreccia. Queste possono essere trecce sciolte, o strette e minuscole, qualunque cosa funzioni per te. Fissare con elastici e lacca per capelli o pasta per texture per evitare che si srotoli, è essenziale, soprattutto se vuoi portarle tutto il giorno oppure se vuoi ballarci tutta la notte. La tenuta delle trecce determinerà se il tuo risultato è più Woodstock o Euphoria. E, particolare fondamentale, anche gli accessori possono aggiungere tanto all’estetica che stai cercando. Le Baby Braids sono bellissime anche se sparse un po’ dappertutto, non semplicemente come accento a lati del viso.

Tingersi con il caffè: due metodi casalinghi e bio per i capelli castani