triconodosi tricoptilosi

@pathdoc – Shutterstock

Triconodosi e Tricoptilosi: le cause e i rimedi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È vero: letti così sono difficile da riconoscere, ma la triconodosi e la tricoptilosi sono due dei più comuni problemi che possono manifestarsi sulla chioma. Non si tratta d’altro che di capelli che si annodano facilmente e di doppie punte! Vi abbiamo già accennato qualcosa sui nodi e su come trattare i capelli rovinati, ma vediamo quali sono le cause e soprattutto come intervenire.

Leggi anche: Ossigenoterapia per capelli: benefici, durata, costi, controindicazioni

Triconodosi e Tricoptilosi

Anche se sembrano parole difficili, si tratta semplicemente di una rottura del fusto del capello che – nel caso di doppie punte – si sdoppia e si spezza. Quando i capelli perdono vigore tendono ad annodarsi, talvolta talmente tanto da essere difficile da districare.

Le cause

Le cause dell’indebolimento del capello e quindi della sua rottura sono:

  • lavaggi troppo frequenti o con prodotti non idonei
  • utilizzo di prodotti troppo aggressivi
  • lacche, gel
  • asciugatura a temperatura molto calda e/o con asciugacapelli tenuto troppo vicino alla cute, che provoca bolle di vapore all’interno del fusto che di conseguenza “esplode” dividendosi
  • eccesso di pettinatura con pettini, spazzole o unghie
  • cattiva manipolazione del capello quando ancora umido ad esempio il pettinarlo in senso contrario alla direzione dell’embricatura della cuticola
  • schiariture, meches, tinte

Ma non è finita qui! Anche mantenere le stesse acconciature per diverso tempo può causare un indebolimento della chioma: trecce, fermagli, bigodini ed elastici troppo stretti sono deleteri per i capelli.

Rimedi

L’essenziale è usare shampoo e balsamo di qualità e soprattutto che siano adatti ai vostri capelli. È inoltre importantissima la scelta delle giuste spazzole e non sottoporre i capelli a una temperatura troppo alta con il phon o con la piastra.

Altri consigli li trovate qui.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze