mascherina

@ Roman Samborskyi / Shutterstock

Come truccarsi evitando di macchiare la mascherina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai lo abbiamo capito: le mascherine ci accompagneranno ancora per un bel po’ di tempo, purtroppo. Noi donne sappiamo che questo può voler dire solo una cosa: macchiare e macchiarsi di trucco senza poterne fare a meno, ma per fortuna una piccola soluzione c’è! E ve la sveliamo qui sotto…

Leggi anche: Trucco e mascherina: per non rinunciare a uno sguardo seducente anche nella fase due

Come evitare di macchiare la mascherina

Dal momento che col virus dovremo convivere per un altro po’, viene da sé che le mascherine faranno parte dei nostri outfit ancora per qualche tempo. Per questo motivo dobbiamo trovare una soluzione per non macchiarle ogni giorno di fondotinta, rossetto o blush. Ma come?

Fondotinta

Partiamo intanto da una doverosa premessa: come tutte sapete esistono diversi tipi di fondotinta. Sebbene in inverno sono consigliati quelli liquidi o in crema, in questo preciso momento storico sarebbe meglio usare quelli in polvere. Il motivo è semplice: è vero che i fondotinta liquidi idratano la pelle maggiormente, ma è anche vero che sono quelli che si trasferiscono di più sulle superfici; così facendo la vostra mascherina potrebbe essere macchiata in meno di mezza giornata!

Il fondotinta in polvere, invece, viene assorbito meglio dalla pelle e soprattutto non lascia macchine, ma al massimo un leggero alone colorato, sia su vestiti che su mascherine. Il consiglio, quindi, è quello di optare per una copertura del viso con uno di questi prodotti e – ovviamente – fissare il risultato con una buona cipria, colorata o trasparente poco importa.

Rossetto

Altro tasto dolente: il rossetto. Le donne che amano colorare le proprie labbra con tinte vibranti e sexy, in questo periodo stanno rivalutando le loro scelte di stile. Non c’è bisogno! Esistono in commercio diversi prodotti da poter usare per avere le labbra laccate senza dover rinunciare alle proprie abitudini, ma certamente – in questo preciso periodo storico – bisognerà scendere a compromessi.

Se siete amanti dei lipgloss colorati o di rossetti dal finish brillante, purtroppo dovrete accantonarli per un po’. In realtà dovrete accantonare per un po’ il rossetto cremoso in generale e convertirvi – almeno per ora – alle tinte labbra: queste infatti sono a lunga tenuta, più di qualsiasi altro prodotto per labbra. Il finish è sempre uno: matte o addirittura ultra matte, ma questo non è necessariamente un problema poiché le tinte opache sono in perfetta linea con le tendenze makeup di questa stagione.

Leggi anche: Capelli e mascherina: come pettinarli per non rinunciare alla femminilità

Un altro piccolo consiglio…

Scegliere con cura il fondotinta e il rossetto è la base per un ottimo makeup a prova di mascherina, ma a garantire la lunga durata c’è un altro fedele alleato del trucco: lo spray fissante! Questo prodotto, infatti, ha la premura di “sigillare” i prodotti usati sul vostro viso al fine di farvi arrivare a fine giornata con il makeup ancora intatto. Trovate altre informazioni qui.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze