Vai al contenuto

Corti

Capelli ricci e corti: i migliori tagli autunno / inverno 2022

Se hai i capelli corti ma nel frattempo anche ricci naturali e ribelli, hai vinto tutto. Una donna all’avanguardia, moderna e contro ogni stereotipo che affidava il capello corto solo in mano a una texture liscia e “ordinata”. I ricci si espandono nella loro tridimensionalità che dai pixie cut ai bob e ai micro bob e carré che accarezzano le spalle. E sposano i trend capelli ricci Autunno Inverno 2022.

Capelli ricci corti: i migliori tagli autunno / inverno 2022 direttamente dalle sfilate

Il carrè riccio
Le chiome ricce hanno avuto una luce tutta loro calpestando i red carpet della Mostra del Cinema di Venezia 2022. A portare lo stendardo i capelli di Greta Ferro, Ambassador per Armani Beauty. Il suo carrè riccio che arriva alle spalle accompagna la linea raffinata della modella e attrice. Non bisogna avere per forza i capelli lisci per portare con classe un taglio corto con frangia. Il risultato è punk ma al contempo chic come i tagli autunnali del 2022.

Caschetto riccio e micro
Capelli mossi, dal riccio morbido. Esso porta in sé una scalatura dal taglio del perimetro inclinato. La texture particolare ha calpestato la passerella della sfilata Autunno Inverno 2022/23 di Chanel. Si tratta di un bob di una dimensione micro che accarezza l’altezza del mento e diventa via via più corto sulla nuca. È un taglio che suggerisce movimento, con una frangia leggermente accennata e onde quasi scolpite dallo style glamour. 

Alessandro Viero

I Big Hair per i capelli ricci più voluminosi
Esagerare è il diktat per i capelli corti e ricci, che arriva prepotentemente dalle tendenze beauty street style delle sfilate parigine dell’Autunno Inverno 2022/23. Le cotonature Big Hair incontrano il riccio più fitto, portando all’estremo il suo volume. Per creare chiome che occupano spazi importanti e diventano accessori maxi sulle teste.

Capelli scalati e autunnali: 5 sfumature del taglio Frame