Capelli 2020: ecco una guida ai colori più di tendenza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’inizio del nuovo anno è l’occasione giusta se si vuole cambiare un po’; se non si vuole stravolgere il proprio taglio, ma si ha comunque la voglia di dare un tocco nuovo alla propria chioma, si può adottare un diverso colore – o una diversa sfumatura – che potrebbe essere la soluzione giusta. Ecco di seguito una guida ai colori più belli che vedremo su molte teste nel 2020. Tra biondi, rossi e castani ce n’è davvero per tutti i gusti.

Biondo di ogni sfumatura per la primavera

Il 2020 sarà caratterizzato dal pieno ritorno dei toni naturali, ma con qualche sfumatura di carattere. Tra i biondi, quello che andrà più di moda, sarà il biondo oro e il tanto amato icy white, il biondo ghiaccio, magari impreziosito di qualche sfumatura glicine, blu o argento.

Per le amanti dei capelli biondi, che però non li hanno dalla nascita, è prevista anche una soluzione alternativa: radici scurissime e compatte, dai toni profondi che vanno inevitabilmente a sfumare su tonalità chiare e fredde. Questa tecnica abbiamo imparato a conoscerla già lo scorso anno, con il root shadow.

pixie biondi

Foto: @madeleineschoen [IG]biondi mossi bob

bob biondi lisci

biondi mossi medi

Foto: @vitosatalino_official

Foto: @taylorrae_hair [IG]

biondi treccia medi

Foto: @alex_haircraft [IG]

Foto: @scee_hair [IG]

icy white

Foto: @beccirosehair [IG]

biondi corti pixie

Foto: @proartistfifi [IG]

Foto: @jessilynnstylist [IG]

medi biondi mossi

Foto: @kurze.haare.frauen [IG]

Castano di tante sfumature per la stagione fredda

Sulle tonalità decisamente più scure, invece, soprattutto la stagione fredda sarà dominata dal castano, anche con sfumature mirtillo e violacee. Grazie all’intensità di queste nuance, ogni viso viene esaltato; così come ogni incarnato – compresi i più chiari che acquistano carattere.

castani bob

Foto: @hairbylisastevens [IG]

castani scuro mossi

Foto: @tinakunakey [IG]

lunghi lisci castani

Foto: @coraloveshair [IG]

lunghi lisci castani

Foto: @mariuspaloma [IG]

lunghi mossi castani

Foto: @byjulial [IG]

castani bob

Foto: @dicas_de_cabeloscampinas [IG]

Colori lucenti per l’estate

Ai primi caldi però la situazione cambia: parola d’ordine estrema luminosità e capelli sani. Importantissimo sarà quindi l’uso dei cosidetti “bonders”; prodotti appositi che proteggono il capello dalle radici alle punte evitando che si sfibri e si svuoti, rovinandosi. Anche qui, qualsiasi nuance si scelga di adottare, sarà caratterizzata da sfumature lucenti che risalteranno il colore e il taglio.

mossi medi biondi

Foto: @mainehairslayer [IG]

biondi mossi lunghi

Foto: @pelutopissk [IG]

mossi biondi lunghi

Foto: @emilys_prettyparlour [IG]

mossi biondi medi

Foto: @salgar_parrucchieri [IG]

Sui toni più scuri, invece, vengono prediletti i castani nella loro versione chiara, dai toni tendenti al nocciola. Anche in questo caso il colore piatto non esiste; via quindi a sfumature caramello o bionde, sia fredde che calde. L’estate 2020 sarà caratterizzata da tutte le declinazioni dei colori “moka“, ovvero ispirati alle nuance del caffè.

mossi castani

Foto: @crisferreira23

mossi castani

Foto: @@amamoscabelocurtinho [IG]

mossi castani

Foto: @hairbyeleven [IG]

mossi bob castani

Foto: @cabelocurtobr [IG]

mossi castani medi corti mossi castani

Per i rossi, sia naturali che non, la situazione non cambia: sfumature di ogni tipo. Rame, mogano o bionde. L’importante è osare e permettere alla chioma di poter giocare con i colori tra le ciocche e favorire movimento anche quando la piega è delle più semplici.

rossi ricci

Foto: @kasiawuczko [IG]

rossi lunghi

Foto: @mvphair [IG]

rossi medi mossi

Foto: @senjusanctuary [IG]

ricci rossi medi

Foto: @gennydauria [IG]

rossi lunghi mossi

Foto: @hair_by_lexieshay [IG]

bob rossi rame

Foto: @chrisweberhair [IG]

mossi rossi medi

Foto: @anacristinanr [IG]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze

CapelliStyleCapelliStyle
CapelliStyle.it è un progetto di ReadMe srl.
Partita IVA: 11449491007
Cambia impostazioni privacy

SEGUICI