Cristiana Capotondi

Foto: @cristianacapotondi [IG]

Cristiana Capotondi, a Venezia 2020: il suo bob ondulato è il taglio del momento

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cristiana Capotondi sa come far girare la testa a tutti e il suo arrivo sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia 2020 parla chiaro: l’attrice ha sfoggiato un bob ondulato che fa davvero gola alle amanti dei tagli medi e sbarazzini. Quello della Capotondi è il look che predominerà sul nuovo anno e lei è un passo avanti a tutti.

Leggi anche: Paola Barale alla Mostra del Cinema di Venezia 2020: il look rasato conquista tutti!

Cristiana Capotondi a Venezia

È arrivata in un abito nero, scollato e dal richiamo piumato, Cristiana Capotondi. A far breccia nel cuore dei fan non è l’outfit, bensì il nuovo taglio di capelli dell’attrice. La Mostra del Cinema di Venezia ci sta regalando diversi look pronti a imporsi nelle tendenze del prossimo anno e quello di cui stiamo per parlarvi ne è certamente uno. Si tratta di un taglio medio senza troppe pretese, portato con piega mossa e naturale, dalle onde molto leggere e poco impegnative e strutturate.

Cristiana Capotondi

Foto: @cristianacapotondi [IG]

Cristiana Capotondi

Foto: @cristianacapotondi [IG]

Cristiana Capotondi

Foto: @cristianacapotondi [IG]

Anche sul colore c’è poi da fare un appunto: il castano nocciola di Cristiana Capotondi è la perfetta sfumatura per chi ha la pelle chiara, ma non vuole osare troppo puntando su un biondo. I riflessi ramati e naturali conferiscono alla nuance un tocco romantico e versatile. Adatto a ogni donna e a ogni età.

La piega mossa

Per un taglio come questo, la piega mossa è decisamente adatta, ma occhio a non esagerare con le onde. Non si tratta di boccoli ma di leggerissime onde pronte a regalare movimento e gioco fra le ciocche. Se non siete amanti della piastra, ricreare il look senza calore è comunque facilissimo: basterà usare un gel o una crema per crearle manualmente.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. È laureato in Dams e, nonostante la sua prorompente calvizie, è da sempre appassionato di capelli, tagli e colori.